Violenza di genere, due uomini denunciati e un terzo raggiunto da misura cautelare

Continua l’azione dei Carabinieri della provincia di Trapani nel contrastare la violenza di genere

Continua l’azione dei Carabinieri della provincia di Trapani nel contrastare la violenza di genere: due persone sono state denunciate e una terza è stata raggiunta dalla misura cautelare del divieto di avvicinamento alla parte offesa.

In particolare i militari della Stazione Carabinieri di Petrosino, hanno denunciato un uomo di 49 anni per maltrattamenti in famiglia nei confronti dalla figlia 23enne. La giovane, rivolgendosi ai Carabinieri in cerca di aiuto, ha raccontato di subire da alcuni anni, in maniera continuativa e reiterata, minacce verbali e percosse da parte del padre. Solo nella serata precedente alla denuncia, infatti, nel corso dell’ennesimo litigio scaturito per futili motivi, l’uomo l’ha colpita al volto cagionandole diverse contusioni come accertato dai sanitari del Pronto Soccorso.

A Castellammare del Golfo, i Carabinieri della Stazione di Balata di Baida hanno eseguito un intervento presso una abitazione privata dove era stata segnalata una lite in corso. Giunti sul posto, hanno appurato che un alcamese di 37 anni, con precedenti di polizia, aveva violentemente aggredito la compagna, provocandole la frattura del piede sinistro. L’uomo è stato denunciato per lesioni personali aggravate.

A Mazara del Vallo, invece, i militari dell’Arma hanno notificato ad un 68enne l’ordinanza applicativa della misura cautelare del divieto di avvicinamento alla parte offesa emessa dal Tribunale di Marsala. Il provvedimento è scaturito al termine delle indagini da cui sono emerse condotte di tipo persecutorio attuate dall’uomo nei confronti della sorella e dell’anziana madre.

L’impegno dei Carabinieri, così come nel resto d’Italia, è sempre più concentrato sull’obiettivo di instaurare un dialogo con la vittima basato sulla fiducia in modo da intercettare il maggior numero di maltrattamenti – molti ancora non denunciati – e, con la collaborazione delle Procure e dei Centri antiviolenza, avviare un percorso di tutela e assistenza alle vittime.

Anche a Trapani, inoltre, presso la sede del Comando provinciale, sono stati allestiti alcuni ambienti dove accogliere e ascoltare le vittime di violenza nell’ambito del progetto “Una stanza tutta per sé” realizzato in collaborazione con l’associazione “Soroptimist International d’Italia”.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
È indiziato di appartenere a Cosa nostra e in affari anche con la famiglia mafiosa di Castelvetrano
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito
La storia del fisico italiano, inventore e padre delle comunicazioni, tra prosa teatrale, canti, musica e coreografie
Iniziativa di Renantis Sicilia in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Appello intervenga presso il governo nazionale e la cabina di regia del Ministero della Coesione
15 anni di carriera con all’attivo nove album e oltre 200 live, lo scorso 31 maggio è uscito “Mezzo rotto”, il nuovo singolo feat. Bigmama
"Essenziale conoscere le modalità della truffa e denunciare", dicono gli investigatori
Per potenziare i percorsi di tutela dei migranti in condizioni di fragilità in arrivo e inseriti nel sistema di accoglienza
Iniziativa dei consiglieri comunali di minoranza
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano