Vigili del fuoco, si è insediato a Trapani il nuovo comandante provinciale

Michele Burgio, 57 anni, vanta una vasta esperienza maturata in 31 anni di servizio

Si è insediato oggi il nuovo comandante provinciale dei Vigili del fuoco di Trapani. L’ingegnere Michele Burgio, proveniente dal Comando di Siracusa, ha preso il posto di Salvatore Tafaro, destinato ad altro incarico.

Burgio, 57 anni, vanta una vasta esperienza maturata in 31 anni di servizio e, prima di arrivare a Trapani, ha lavorato a Pistoia e a Palermo, presso la Direzione Regionale della Sicilia e presso l’Ufficio di Gabinetto del Capo Dipartimento dei VV.F. del Ministero dell’Interno, facendo parte dello staff della comunicazione istituzionale del Corpo. Poi gli incarichi di comandante provinciale a Caltanissetta, Agrigento e Siracusa.

“È oggi un onore prendere in carico questa nuova sede – ha detto Burgio durante la cerimonia di insediamento – lavorerò con spirito di proseguimento di quanto è già stato fatto in un percorso di crescita e sviluppo. C’è la consapevolezza che questo è un Comando importante nel panorama siciliano, costituito da uomini e donne con un bagaglio di esperienze e conoscenze del territorio e da una forte identità locale”.

Il nuovo comandante provinciale dei Vigili del fuoco incontrerà al più presto la prefetta di Trapani Filippina Cocuzza e, nei prossimi giorni, secondo un fitto calendario in via di definizione, tutte le altre autorità della provincia di Trapani.

Contestualmente – si legge nella nota diffusa alla stampa – inizierà il giro di visite dei Distaccamenti per rendersi conto delle varie realtà e delle loro esigenze, garantendo una “presenza attenta e continua”.
Particolare attenzione Burgio ha dichiarato di voler riservare al concetto di “squadra” e del lavorare in team per instaurare un costante rapporto di condivisione con i propri diretti collaboratori e tra il Comando provinciale dei Vigili del fuoco e gli Enti e le Amministrazioni presenti nel territorio.

“Sono certo che tutti darete un grande contributo”, ha detto parlando al personale presente al momento dell’insediamento “nello spirito di squadra che caratterizza l’operato dei vigili del fuoco”.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma… Cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi