#VertenzaRifiuti, scontro sull’assunzione di 10 lavoratori alla M.D. Il Confial proclama l’agitazione

TRAPANI. La vertenza rifiuti a Trapani è senza fine. Adesso a proclamare lo stato di agitazione è il sindacato Confial in merito al passaggio del personale ex New System alla M.D., societò aggiudicataria del ritiro di carta e cartone dalle attività commerciali fino all’avvento della New System.

I FATTI -Questa mattina una decina di lavoratori ex New System si è presentata nella sede della M.D. portando la lettera di disponibilità all’assunzione, perché, in base alla “continuità” i dieci ritengono che il posto di lavoro sia loro. Tesi condivisa anche dal sindacato Confial. La M.D., però, avrebbe altre idee a riguardo ed avrebbe consigliato ai lavoratori di presentare, invece, solo il curriculum, “facendo intendere di voler procedere all’assunzione soltanto dei 14 lavoratori ex Ecoburgos, quelli che hanno vinto la vertenza con la New System perché questa società, nel momento del precedente passaggio – spiegano dal Confial – non aveva assicurato la continuità, assumendoli. Praticamente la stessa cosa che ora sta facendo la M.D.”.

“Abbiamo portato la nostra lettera per annunciare la disponibilità all’assunzione – affermano gli ex lavoratori della New System -, ma ci siamo sentiti rispondere che la società non intende assumerci, al contrario del 14 che hanno vinto la causa. Così gli altri lavorerebbero e noi staremmo a guardare, nonostante la società, per assicurare tutto il servizio che ha avuto affidato, avrebbe bisogno di circa 25 unità lavorative”. Ed il sindacato rincara la dose. “Non è possibile che accada questo. Proclameremo lo stato di agitazione”.

Nella giornata di oggi, infine, abbiamo provato a contattare i vertici della M.D., ma non è stato possibile ottenere una replica.

Prosegue a Paceco, nella Villa Comunale la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Nell'anniversario della strage mafiosa di via d’Amelio
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk
Lo spettacolo si terrà in occasione della commemorazione della strage di Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Dei tre punti monitorati in provincia di Trapani, due risultano fuori dai limiti di legge
Tra queste, cinque cittadini tunisini che hanno violato il divieto di ingresso nel territorio nazionale italiano
Dieci imputati saranno giudicati con il rito abbreviato, gli altri otto con quello ordinario
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe
Con Ornella Fulco parliamo del primo appuntamento della rassegna letteraria di questa sera, giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice