Venerdì notte bianca a Marsala

L’iniziativa in collaborazione con l’associazione “Strada del vino” e con la direzione del parco archeologico lilibeo

Notte Bianca a Marsala il prossimo 24 giugno, festività di San Giovanni. E’ stata promossa dall’Amministrazione Grillo e si avvale della collaborazione della Associazione “Strada del Vino” e della direzione del parco Archeologico Lilibeo. Diverse le iniziative a carattere culturale e musicale che si terranno venerdì.

La prima, in ordine temporale, avrà luogo a Palazzo Fici. Nel cortile dello storico edificio che si erge in via XI Maggio con inizio alle ore 21,30 verranno insigniti dell’onorificenza di “Cittadino Meritevole” il Cavaliere Pietro Alagna delle Cantine Carlo Pellegrino, il dottor Ugo Forti, otorinolaringoiatra tuttora in servizio dopo 70 anni di onorata attività, il Preside Gaspare Li Causi, già amministratore comunale e autore di diverse pubblicazioni nonché l’Ispettore scolastico Elio Piazza, educatore e cultore dell’epopea garibaldina e il preside Gioacchino Aldo Ruggieri, umanista, scrittore e già presidente della Provincia Regionale di Trapani.

La cerimonia sarà preceduta dagli interventi del Sindaco Massimo Grillo, del notaio Salvatore Lombardo, presidente di Strada del Vino e dal neo direttore del Parco archeologico di Lilibeo, Bernardo Agrò e dell’archeologa Rossella Giglio che presenterà le proposte degli itinerari “Marsala Archeologica” e “Marsala Sotterranea”.

Non mancherà poi l’animazione musicale da parte non solo degli Ottoni Animati e dei gruppi Maso e Lacò e Daniela Le Calze Group incaricati dall’Amministrazione ma anche quella proposta dai diversi gestori degli esercizi pubblici (che si ringraziano per la collaborazione) dislocati lungo il percorso interessato alla manifestazione che si snoda dal Lungomare Boeo a piazza della Vittoria e, ancora, fino a via Roma interessando anche piazzetta Dittatura Garibaldina e via Garibaldi. I negozi, così come sollecitati dall’Assessore Oreste Alagna, rimarranno aperti così come il Complesso San Pietro, l’atrio del Palazzo Municipale e il Baglio Anselmi dove dalle 21:00 alle “24:00 si potrà entrare gratuitamente.

“Di concerto con la Giunta e grazie alla collaborazione di Strada del Vino e del Parco Archeologico di Lilibeo, abbiamo indetto questa iniziativa della Notte Bianca in una data che per la nostra città ha anche un particolare significato affettivo e devozionale – precisa il Sindaco Massimo Grillo. Da parte nostra abbiamo deciso di coniugare l’aspetto culturale e dell’animazione del territorio premiando, altresì, dei cittadini che sono ancora attivi protagonisti nei loro rispettivi settori. Cosa importante è che presenteremo, dopo l’itinerario garibaldino marsalese anche le ipotesi per quelli di Marsala Archeologica e Marsala Sotterranea. Come Amministrazione rivolgiamo un invito alla Città a partecipare”.

“Rimarranno aperti i negozi e i locali del centro storico, così come il Complesso San Pietro, l’atrio del Palazzo Municipale e il Baglio Anselmi, dove dalle 21:00 alle 24:00 si potrà entrare gratuitamente” – afferma l’Assessore Oreste Alagna, titolare delle deleghe al Turismo e alle Attività Produttive”. Le strade del centro saranno inondate dalle festose sonoritá della street band ‘Gli Ottoni Animati’, che coinvolgerá cittadini e turisti con un mix tra la musica popolare siciliana e il folk internazionale”.