Valderice, Michele La Ginestra chiude la rassegna “Teatro D’Estate 2022”

Sabato 3 settembre lo spettacolo "M'Accompagno da me": piacevole, elegante, in cui il pubblico si diverte molto e riflette

L’attore Michele La Ginestra chiude, sabato 3 settembre alle ore 21.30 presso il Molino Excelsior di Valderice, la rassegna “Teatro D’Estate 2022” organizzata e diretta artisticamente dai fratelli Katia e Giuseppe Oddo della Oddo Management e patrocinata dal Comune di Valderice.

Michele La Ginestra è un attore che si è sempre distinto come interprete di grande livello e il suo One man show “M’Accompagno da me” è uno spettacolo piacevole, elegante, in cui il pubblico si diverte molto e riflette. Una performance che si propone anche come lezione di vita e di vitalità insieme, con momenti specialissimi.

In questo one man show esilarante, l’attore Michele si ritrova “recluso” su un palco abbandonato, che per magia del suo amico “teatro”, si trasforma in un’improbabile aula giudiziaria, nella quale vedremo passare avvocati, imputati, incredibili personaggi delle favole, persino un prete… tutti intenti a dialogare con un giudice immaginario, non tanto dei reati commessi, ma delle loro problematiche esistenziali!

“Lo spettacolo – affermano i fratelli Oddo – riserva momenti di rara comicità, di gioiosa spensieratezza, ed anche, come è d’uso, di momenti di riflessione; grazie all’attenta e brillante regia di Roberto Ciufoli, che mette ordine in questo viaggio tra un’umanità variegata, grazie alla forza trascinante della musica ed al gioco delle atmosfere, vi assicuriamo un’ora e mezzo di puro e raffinato divertimento”.

I biglietti sono disponibili anche online su Liveticket. Per info e prenotazioni è possibile chiamare il 342/033026.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia
La notizia è stata comunicata durante una riunione alla Prefettura di Trapani
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"