Valderice, donna trovata cadavere nella sua abitazione

Il cadavere di una donna di 51 anni, A.L.R., è stato rinvenuto nella sua abitazione di via Nettuno nella frazione valdericina di Bonagia.

Scattato l’allarme nelle prime ore di stamattina, su segnalazione del marito, sono intervenuti i Carabinieri. La strada è stata chiusa al transito per consentire i rilievi nella casa. Le cause del decesso sono, al momento, ignote. Il corpo senza vita della donna è stato rinvenuto nel suo letto e non ci sarebbero segni visibili di violenza e ciò potrebbe far propendere per un malore.

Familiari e vicini di casa sono stati ascoltati dagli investigatori. La 51enne era sposata, lascia un figlio di 20 anni.
La Procura di Trapani ha disposto che sulla salma venga effettuata l’autopsia.

Andrea Devicenzi e Lombardo Bikes sulla strada del Blues [AUDIO]

Il viaggio in bicicletta porterà il pluricampione paralimpico a percorrere le 1600 miglia della Route 61 da Chicago a New Orleans
Confermata la decisione del Tribunale del riesame che aveva annullato la misura cautelare disposta dal gip
Candidato del PD nel collegio Isole alle elezioni europee
Finisce 0-2 a Gavorrano e il Trapani Calcio conquista il suo secondo obiettivo stagionale
Il viaggio in bicicletta porterà il pluricampione paralimpico a percorrere le 1600 miglia della Route 61 da Chicago a New Orleans
Per realizzare, adeguare o ampliare la viabilità al servizio delle aree rurali e delle aziende agricole

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Assegnati oltre 3 milioni di euro dal Ministero per realizzare le strutture a Bosco e ad Amabilina
Nel 350° anniversario della sua apparizione a Santa Margherita Maria
"La corsa contro il tempo per inserire l'opera nell'Accordo di sviluppo e Coesione –FSC è seria e impegnativa"
Petit, nome d’arte di Salvatore Moccia, giovane artista classe 2005, finalista dell’edizione 2023 di “Amici” che ha appena pubblicato “PETIT”, il primo EP omonimo