Usura pattizia, il giudice di pace di Trapani condanna una finanziaria

Il Taeg era inferiore rispetto al tasso soglia usura riferito al periodo di accensione del prestito ma difforme rispetto a quello indicato nel contratto e pattuito tra le parti

Usura da parte di una finanziaria: arriva un’altra sentenza emessa in questi giorni dal giudice di pace di Trapani. A darne notizia è l’associazione di consumatori Codici a cui un cittadino ha fatto analizzare il contratto di finanziamento che aveva acceso per l’acquisto di un’auto.

“Da un primo esame – spiega l’avvocato Vincenzo Maltese – il contratto presentava alcune anomalie e così, espletato invano il tentativo di conciliazione, il trapanese ha deciso di agire in giudizio citando la società finanziaria”

Nel procedimento dinanzi al giudice di pace Diego Vallone, su richiesta del legale, è stato nominato un consulente tecnico che ha effettuato una perizia sul contratto e stilato un’apposita relazione tecnica secondo cui “dallo sviluppo del piano di ammortamento si rilevava in Tasso annuo effettivo del finanziamento pari al 9,108% ed un Taeg del 9,232%”.

Il giudice ha preso atto che il Taeg era sì inferiore rispetto al tasso soglia usura rilevato dalla Banca d’Italia per il periodo di accensione del prestito (aprile 2016), ma difforme rispetto a quello pubblicizzato nel contratto e pattuito tra le parti, che era del 6,49%, e ciò in violazione dell’art. 117 del T.U.B.

Il giudice ha dichiarato, pertanto, la gratuità del mutuo (trattandosi di usura pattizia) e ha condannando la società finanziaria alla restituzione di tutti gli interessi corrisposti e delle spese sostenute dal cliente per un importo di circa 2.000 euro.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Il provvedimento è entrato in vigore lo scorso 15 giugno
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione