Uno scivolo per diversamente abili allo Scalo Vecchio a Marettimo

Nei prossimi mesi si procederà con interventi simili anche a Favignana e Levanzo

L’Area Marina Protetta Isole Egadi, nell’ottica di rendere fruibile l’accesso al mare o a spiagge da solarium anche alle persone con ridotte o impedite capacità motorie, considerando che alcune zone di balneazione dell’arcipelago risultano inaccessibili, ha affidato, tramite bando pubblico, i lavori per il progetto “ ℎℎ. ℎ ” dedicato alla realizzazione di uno scivolo per diversamente abili allo Scalo Vecchio a Marettimo. Nei prossimi mesi si procederà con interventi simili anche a Favignana e Levanzo.

«Iniziamo da Marettimo un progetto che estenderemo anche alle altre due isole del nostro arcipelago – ha dichiarato il sindaco del Comune di Favignana – Isole Egadi Francesco Forgione – Ci auguriamo di poter garantire, entro la prossima stagione estiva, il diritto alla libertà di movimento anche ai diversamente abili, così da consentire sia l’accesso al mare che a spazi come le spiagge da solarium».

Trapani a secco, l’assessore spiega [AUDIO]

La situazione del servizio idrico nel territorio comunale
Producer francese da oltre 9 milioni di ascoltatori mensili, oltre 1 miliardo di streams totali e numerosi dischi d'oro e di platino
Saranno presenti cinque unità e mezzi fino al prossimo 13 settembre

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Degustazioni di vini e prodotti alimentari, incontri con i produttori e masterclass con un percorso artistico suggestivo
Camminare in silenzio, concentrandosi sull’ascolto dell'ambiente e la propria presenza in esso
Gallerie d’arte, spazi creativi e atelier di artisti aprono le porte ai visitatori
Il 5 luglio riapre il museo che racconta la pesca del tonno
Nella zona nord riguarda le utenze private mentre nella zona sud le utenze commerciali
Domani, 25 giugno, al MAC Museo d'Arte Contemporanea “Ludovico Corrao”