Un nuovo logo per l’IACP di Trapani che raggiunge il traguardo dei 100 anni [AUDIO]

Nel corso di quest’anno è intenzione dello IACP di Trapani festeggiare il secolo di vita con una serie d'iniziative finalizzate a riuscire a essere ancora più prossimi all’utenza

Il 2021 segna per l’IACP di Trapani il traguardo dei Cent’anni. “Cento anni – dice il presidente Vincenzo Scontrino – di storia e di attività, che si concretizzano in un secolo di impegno e di interventi sul territorio, per garantire l’accesso alla casa come un diritto e un bene primario, per le persone e le famiglie in situazioni di fragilità”. Nel corso di quest’anno è intenzione dell’Amministrazione festeggiare il secolo di vita dell’IACP di Trapani con una serie di iniziative finalizzate a riuscire ad essere ancora più prossimi all’ utenza ma anche a riuscire a migliorare l’obiettivo di far rete con tutti gli Enti Locali e le Istituzioni presenti nel territorio.

Ecco l’intervista che il presidente Scontrino ha rilasciato oggi alla redazione di TrapaniSi.it Per ascoltare schaccia PLAY:

“A pochi mesi dal mio insediamento e del Cda composto dal vice presidente Marcello Tricoli e dal consigliere Mario Bommarito, abbiamo avuto modo di conoscere e apprezzare l’Istituto in tutte le sue componenti, acquisendo precisa consapevolezza di ciò che rappresenta nel contesto territoriale – afferma il presidente Scontrino – avendo avuto la capacità di trasformarsi e conquistare un ruolo nello scenario sociale, partecipando e spesso con ruolo da stimolo, per trasformare la maniera con la quale affrontare le emergenze abitative. Oggi una serie di interventi avviati dimostrano la nostra piena partecipazione a rinnovare il pensiero su ciò che deve essere l’edilizia residenziale pubblica. Un cambiamento al quale l’Iacp di Trapani ha saputo improntare la propria visione, declinandola sia nella definizione delle proprie linee strategiche che negli interventi concreti di riqualificazione e di nuova costruzione di edifici. Non a caso nell’ambito regionale, sostenuti in ciò dall’Assessorato regionale alle Infrastrutture e dobbiamo anche dire dall’Assessore regionale on. Falcone – prosegue Scontrino – l’Ente ha visto riconosciuto un ruolo sempre più significativo, per la innovazione e la sperimentazione, per l’efficientamento energetico e per la riqualificazione urbana, per intervenire in una ottica di sostenibilità, ottimizzando la gestione delle risorse pubbliche regionali ed europee, garantendo spazi e case accessibili a tutti, facendo dell’edilizia sociale pubblica uno strumento di inclusione e promozione sociale. Vogliamo quindi sottolineare questi Cento Anni in modo che il Secolo di vita risalti in modo evidente. Cominciando con il mutare il logo dell’Ente. Un nuovo “brand” che sottolinei la modernità dell’Ente. Il logo è risultato di una proposta elaborata dai nostri tecnici del Servizio 3° dell’Area Gestione Patrimonio, che ringraziamo per il tempo che hanno dedicato al nostro invito ad aiutarci ad avere una nuova immagine”.

Intanto nel corso dell’ultima seduta del Cda, tenutasi venerdì scorso, sono stati approvati atti parecchio importanti. A cominciare dal Piano Triennale per la prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza, ed è stata confermata nell’incarico di responsabile la dott. Nunziata Gabriele, Dirigente dell’Area Finanziaria. Approvati altresì il Piano della Performance 2021 e il Piano Triennale delle Opere Pubbliche 2021/2023.

Prosegue a Paceco, nella Villa Comunale la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Nell'anniversario della strage mafiosa di via d’Amelio
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk
Lo spettacolo si terrà in occasione della commemorazione della strage di Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Dei tre punti monitorati in provincia di Trapani, due risultano fuori dai limiti di legge
Tra queste, cinque cittadini tunisini che hanno violato il divieto di ingresso nel territorio nazionale italiano
Dieci imputati saranno giudicati con il rito abbreviato, gli altri otto con quello ordinario
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe
Con Ornella Fulco parliamo del primo appuntamento della rassegna letteraria di questa sera, giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice