Un nuovo defibrillatore itinerante per la città di Trapani

La donazione è arrivata da ANCoS APS in collaborazione con Confartigianato Trapani

Sarà itinerante. Da oggi, infatti, il Comune di Trapani avrà un defibrillatore semiautomatico, utilizzabile da professionisti e cittadini, da usura in manifestazioni ed eventi.

Il dispositivo è stato donato questa mattina da ANCoS APS in collaborazione con Confartigianato Trapani. «Siamo onorati – ha commentato Maria Barraco, presidente di ANCoS APS Confartigianato Trapani – di aver donato il defibrillatore al Comune di Trapani, che ringraziamo. Presto, inoltre, organizzeremo altre manifestazioni in favore della comunità».

Emanuele Virzì, presidente di Confartigianato Imprese Trapani, si è dichiarato felice di aver contribuito a questo progetto. «Questa – ha dichiarato il presidente Virzì – è la dimostrazione che Confartigianato non è solo una realtà che si occupa di imprese ma guarda anche al sociale. Siamo lieti di aver contribuito a quest’iniziativa e la speranza è proprio quella di fare altre donazioni del genere in futuro».

Entusiasta della donazione anche il sindaco Giacomo Tranchida che ha ringraziato Confartigianato Imprese Trapani per l’atto di solidarietà dimostrato.

A Nino Barone il Premio letterario nazionale “Maria Fuxa – Città di Alia” [AUDIO]

Nel podcast dell'intervista potrete ascoltare anche "mi chiamanu pueta"
La Regione consegnerà attestati di merito agli Enti locali virtuosi
Sono due i progetti, uno da 5,5 milioni di euro e l'altro da 8,5 milioni, già presentati dall'Amministrazione comunale nel 2023
Nominati vice rappresentante e referenti per i settori Formazione, Progetti e Giovani
Tre avvisi da 1,3 milioni per promozione di imprese, associazioni ed Enti locali
Si aggiungono alla serie tematica sul Patrimonio artistico e culturale italiano
La città è nella rosa delle dieci selezionate per celebrare le eccellenze creative nazionali

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il nuovo Museo intitolato a John Woodhouse presentato dal sindaco Grillo
Si va verso il Sold Out per il prossimo 24 aprile, ultimissimi biglietti solo in galleria
La divisa indossata contro il Siracusa riporta una patch celebrativa
Lo spettacolo è inscritto nel cartellone della XVI Rassegna teatrale “Lo Stagnone – scene di uno spettacolo”, organizzata dalla Compagnia teatrale “Sipario”