Uil Scuola Trapani: ricorso nazionale per l’inclusione dei diplomati ISEF nel concorso di Educazione Motoria

Uil Scuola Rua Trapani guida la battaglia legale per dare ai diplomati ISEF la possibilità di partecipare al concorso di insegnamento dell'educazione motoria nelle scuole primarie

La sezione Uil Scuola di Trapani sta promuovendo un ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale (Tar) su base nazionale contro l’esclusione dei diplomati ISEF (Istituto Superiore di Educazione Fisica) dal concorso per l’insegnamento dell’educazione motoria nelle scuole primarie.

La Uil Scuola Rua di Trapani sta coordinando questo ricorso e sta invitando i diplomati ISEF interessati a partecipare ad aderire al ricorso entro e non oltre il 15 settembre. L’adesione al ricorso è gratuita per i membri della Uil Scuola e può essere effettuata compilando un apposito modulo disponibile al seguente link. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero 3394531921.

Il motivo di questo ricorso risiede nell’esclusione dei diplomati ISEF dal concorso per l’insegnamento dell’educazione motoria nella scuola primaria. La Uil Scuola Rua di Trapani ha ritenuto che i diplomati ISEF dovrebbero avere l’opportunità di partecipare al concorso, dato che questa categoria di docenti ha già una notevole esperienza nell’insegnamento dell’educazione motoria e spesso viene impiegata con contratti a tempo determinato per coprire posti vacanti. L’obiettivo del ricorso è quindi di contestare l’esclusione dei diplomati ISEF dal concorso e di garantire loro l’opportunità di partecipare al processo concorsuale.

La decisione di promuovere questo ricorso è stata presa a livello nazionale, e la Uil Scuola Rua di Trapani sta svolgendo un ruolo attivo nell’organizzazione e nella promozione di questa iniziativa.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
I granata potrebbero mettere a segno una storica tripletta
Riprese le proposte che il deputato regionale Safina aveva presentato all'Ars
SI è concluso l'apposito corso di formazione attivato dalla Protezione civile regionale con altri Enti
Prevista l'organizzazione di incontri con cadenza periodica alla Torre di Ligny
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Intervento sostitutivo necessario e obbligatorio da parte della Regione
Letture ad alta voce e laboratori in biblioteca a partire dal 17 giugno
"I disagi e il clima di tensione che si vive in azienda sono peggiorati e i lavoratori sono stanchi e disillusi”
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"
Grazie ai volontari, fino a settembre, dalle 18.30 alle 23.30