Ubriaco dà in escandescenze al Pronto Soccorso e aggredisce carabinieri, arrestato un 22enne

Dovrà rispondere di violenza, minaccia, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e vilipendio alla bandiera

Arrestato a Pantelleria dai Carabinieri il 22enne P.M.,originario di Roma ma domiciliato a sull’isola, per i reati di violenza, minaccia, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e vilipendio alla bandiera.

Nello specifico, nella notte del primo marzo, i militari dell’Arma hanno effettuato un intervenuto presso il locale Pronto Soccorso dove un giovane, in preda ai fumi dell’alcol, aveva assunto un atteggiamento aggressivo che intralciava le attività del personale sanitario.

Alla vista dei Carabinieri, il giovane ha iniziato ad inveire contro di loro e a nulla sono valsi i tentativi di colloquio, anzi il 22enne gli si è scagliato contro colpendoli con calci e pugni. Con l’ausilio dei colleghi nel frattempo giunti di rinforzo, i militari sono riusciti a condurlo negli Uffici del Comando Stazione ma, anche durante il tragitto in macchina, il giovane ha pronunciato parole offensive contro l’Arma e le Istituzioni in generale e, una volta giunto in caserma, ha indirizzato i propri sputi nei confronti dei militari e sulla bandiera italiana.

Nelle concitate fasi per renderlo inoffensivo, due militari hanno riportato traumi e escoriazioni che sono stati medicati dai sanitari del Pronto Soccorso. Il 22enne è stato dichiarato in stato di arresto e condotto nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari ed in attesa del giudizio direttissimo che si è svolto ieri al Tribunale di Marsala. Il giudice ha convalidato l’arresto.

Tranchida: l’acqua arriva nonostante l’Enel e il “cortocircuito amministrativo” [AUDIO]

"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
Presente il sottosegretario all'Interno Emanuele Prisco
Intervento stanotte di un elicottero HH139B dell’82° Centro SAR di Trapani
Venerdì 26 luglio alle ore 19 si terrà la Santa Messa e alle ore 21 una serata memorial con video, musica e testimonianze nel campetto parrocchiale
Nato da una open call agli artisti, il cartellone di Selinunte, che accompagnerà l’estate per oltre due mesi, accoglie il primo spettacolo della rassegna Teatri di Pietra giovedì 25 luglio alle 21:30
I biglietti potranno essere ritirati presso la sede Avis in via Casa Bianca n. 34, con un'offerta minima € 10,00
Ospite della prima serata sarà Gianrico Carofiglio, scrittore e magistrato italiano, noto per i suoi romanzi gialli e legal thriller

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG