sabato, Febbraio 24, 2024

Turista “maltrattata” in un ristorante, l’associazione Ristoratori Associati Sanvitesi: “Non siamo tutti così”

Gli associati sottolineano che l'accaduto è "lontano dal modus operandi della maggior parte dei professionisti del territorio"

Sullo spiacevole episodio verificatosi a San Vito Lo Capo dove una turista ha denunciato ai Carabinieri di essere stata costretta, dal titolare di un ristorante, al pagamento in contanti del conto senza l’emissione della ricevuta, nonostante fosse stata anche richiesta, interviene l’associazione RAS (Ristoratori Associati Sanvitesi).

Gli associati – in una nota diffusa alla stampa – oltre a prendere le distanze dall’episodio, sottolineando “quanto questo accaduto sia lontano da quello che è il modus operandi della maggior parte dei professionisti del territorio”.

“Nell’ultimo decennio la proposta gastronomica a San Vito lo Capo si è alzata notevolmente, sia professionalmente che qualitativamente – afferma Rocco Pace, presidente della RAS – . Ci dissociamo totalmente da questo ristoratore e da tutti coloro che agiscono in malafede nei confronti degli ospiti che, ogni giorno, frequentano i nostri ristoranti; siamo una categoria che, da molti anni, punta con serietà, costanza ed abnegazione a migliorare la propria attività sia sulla proposta gastronomica sia sull’accoglienza, attraverso confronti, studi ed anche attraverso viaggi che ognuno di noi puo fare. Da anni portiamo avanti una battaglia, quella contro l’abusivismo commerciale, in sinergia con l’Amministrazione Comunale, cercando di monitorare tutto il comparto”.

“È molto facile – avverte Pace – fare di tutta un’erba un fascio. È molto facile puntare il dito su un’intera categoria senza in realtà che ce ne sia davvero motivo. Perché non siamo tutti uguali, per fortuna. Perché sul nostro territorio ci sono moltissimi professionisti (la maggior parte) che svolgono il lavoro del ristoratore con amore, dedizione, cura e responsabilità. Lo facciamo mettendoci la faccia ogni giorno, cercando di offrire un servizio, di trasmettere ai nostri clienti, la passione che anima il nostro lavoro. Lo facciamo nonostante sulle spalle pesino ore e ore di lavoro faticoso. Lo facciamo nonostante siamo costretti a sacrificare le nostre famiglie. Lo facciamo nonostante le grandi difficoltà che incontriamo ogni giorno per i mille problemi che nascono. Lo facciamo nonostante ci ritroviamo spesso soli con il peso dei nostri pensieri.
Ma lo facciamo, soprattutto, perché ci crediamo e amiamo il nostro lavoro e il nostro territorio”.

Il presidente di RAS sottolinea: “Ci sta a cuore sottolineare che questo episodio è frutto solo della NON professionalità e incompetenza di pochi fra un milione, che non rappresentano minimamente la realtà del nostro territorio. Che, invece, è fatta da persone che si svegliano ogni mattina per portare avanti la propria attività con dignità, orgoglio e amore. Quello stesso orgoglio che oggi mi porta a gridare ad alta voce NON SIAMO TUTTI COSÌ e per fortuna molti lo sanno”.

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Si era allontanato in auto dalla sua abitazione mercoledì scorso
"In assenza di interventi a sostegno dei Comuni da parte della Regione Siciliana, inevitabile,l'aumento della Tari”
"Le mie dimissioni sarebbero una fuga immotivata, forse anche un’ammissione velata di colpevolezza"
Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Coach Daniele Parente ha rilasciato una lunga intervista dove ha parlato anche di calcio e della città
Il progetto prevede la posa di un moderno manto erboso artificiale in erba sintetica
Per l'arbitro della sezione di Gallarate non sarà la prima volta al Provinciale
Scavone, Virga e Volpe partiranno per Pescara accompagnate dalla coach Valentina Incandela
La nazionale sudamericana ha vinto contro la Colombia, ma l'ala granata non ha giocato

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Le apparecchiature sono state ripristinate e il servizio è nuovamente funzionante
I tagliandi possono essere acquistati online o al botteghino dello stadio Romeo Galli
Non si hanno sue notizie da ieri
Raccolte 2.545 sacche grazie a 1.861 associati

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re