sabato, Marzo 2, 2024

Troppa stanchezza: Pallacanestro Trapani perde a Mantova 75 a 64

Decisiva la terza frazione: Mantova allunga e Trapani non riesce più a rientrare

Sconfitta per la 2B Control Trapani che ha perso il confronto contro Staff Mantova con il punteggio finale di 75 a 64. Si ferma quindi a quattro la striscia di vittorie consecutive dei granata che, comunque, sono riusciti a mantenere a proprio favore la differenza canestri. Un match in cui la Pallacanestro Trapani, dopo un buon inizio, si è sempre trovata a rincorrere. Mantova è apparsa più tonica e nel terzo quarto ha costruito il vantaggio che gli uomini di coach Daniele Parente non sono più riusciti a ricucire. Tra i singoli si segnalano i 19 punti di Corbett e i 14 di Miller.

1° QUARTO: Coach Parente schiera il quintetto formato da Pianegonda, Corbett, Mollura, Miller e Nwohuocha. Di Carlo risponde con Bonacini, Veideman, Ceron, Ghersetti, Weaver. La gara inizia con i canestri dall’area di Mollura e Ceron, mentre Pianegonda realizza la prima bomba (3’ 2-7). Ceron dalla media e Veideman da sotto accorciano le distanze, mentre Miller inchioda prima la schiacciata e poi scaglia la bomba del +6, portando coach Di Carlo al time-out (6’ 6-12). Mollura mette a segno una nuova tripla, mentre Ghersetti appoggia al vetro i suoi primi due punti. Nuova bomba per Trapani con Corbett che porta i granata avanti in doppia cifra, ma allo scadere dei ventiquattro secondi anche Ceron è preciso (8’ 11-18). Weaver e Ferrara chiudono poi la frazione 15-18.

2° QUARTO: La gara riprende con i canestri di Mollura e Corbett, mentre Miller dalla lunetta porta i granata sul +9 (13’ 15-24). Ferrara sblocca Mantova dopo cinque minuti, ma dall’altro lato Renzi alza il gancio destro. Veideman in penetrazione e Ghersetti dall’area riportano Mantova in piedi, mentre Trapani va a segno con Nwohuocha. Dopo il time-out di Mantova, Veideman fa prima uno su due dalla lunetta e poi realizza la tripla del pareggio (20’ 31-31).

3° QUARTO: Dopo la pausa lunga, Maspero scaglia la bomba del primo vantaggio di Mantova, mentre Miller realizza un canestro con fallo. Ceron fa uno su due ai liberi, mentre Nwohuocha da sotto pareggia. Ghersetti mette a segno prima un gioco da tre punti e poi realizza da sotto, mentre il canestro di Maspero porta Parente al time-out (25’ 42-35). Ferrara prima fa uno su due dalla lunetta e poi appoggia il vantaggio in doppia cifra. Ghersetti continua a punire la difesa granata con un tiro dalla lunga distanza, mentre Veideman è preciso dalla media (27’ 50-35). Miller e Renzi fanno due su due ai liberi, mentre Corbett schiaccia il -9. Al canestro di Maspero risponde Miller con una nuova schiacciata. Il gioco da tre punti di Cortese chiude la frazione sul 55-43 (30’).

4° QUARTO: La gara riprende con la schiacciata di Weaver, mentre Corbett accorcia da tre punti. Al canestro di Veideman, segue l’uno su due ai liberi di Miller. Bonacini da sotto continua a realizzare, mentre i granata raccolgono due punti con i liberi di Corbett (34’ 61-49). Dopo il canestro di Weaver dall’area, Trapani risponde con due triple di Palermo, intervallati dai punti di Bonacini e Weaver. Corbett riporta i granata i sul -9, con Di Carlo che chiama un minuto di sospensione (36’ 66-57). Ghersetti ritrova la via del canestro, ma ancora Palermo è preciso dalla lunga distanza. Weaver inchioda una bella schiacciata e poi realizza il tiro libero aggiuntivo. Gli errori di Trapani ed il canestro di Veideman chiudono di fatto l’incontro. Gli ultimi secondi sono importanti ai fini della differenza punti dell’andata, che aveva visto i granata vincere di 13 lunghezze. Mollura fa uno su due ai liberi, così come Palermo, nel mezzo, invece, Bonacini aveva realizzato in penetrazione. La penetrazione di Corbett chiude l’incontro con il punteggio finale di 75-64.

Staff Mantova vs 2B Control Trapani 75-64
Parziali: (15-18; 31-31; 55-43; 75-64).

Staff Mantova: Veideman 16 (6/9, 1/2), Ghersetti 16 (6/12, 1/3), Ceron 10 (2/3, 1/4), Weaver 10 (4/6), Ferrara 7 (3/5), Maspero 7 (2/2, 1/2), Bonacini 6 (3/7), Cortese 3 (1/3, 0/3), Infante, Ziviani ne, Mirkovski ne, Lo ne.
Allenatore: Gennaro Di Carlo.

2B Control Trapani: Corbett 19 (4/11, 3/10), Miller 14 (3/6, 1/3), Mollura 10 (3/5, 1/3), Palermo 10 (0/1, 3/4), Nwohuocha 4 (2/4), Renzi 4 (1/4, 0/2), Pianegonda 3 (0/2, 1/3), Spizzichini, Milojevic, Adeola ne, Erkmaa ne.
Allenatore: Daniele Parente.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Il 3 marzo alle ore 10.30 i volontari si ritroveranno in piazzale stenditoio, alla Cala Marina
Petrusa ricopre anche il ruolo di segretario della Filctem Cgil di Trapani
Appuntamento sabato 2 marzo alle ore 18 si terrà una nuova presentazione del libro presso i locali del tempio valdese in via Orlandini 38 di Trapani

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Aziende locali faranno conoscere i loro prodotti: vino, carne, miele, formaggi, pasta, frutta e verdura
Per pianificare e coordinare le operazioni di disinnesco e brillamento. L'area di contrada Rampinzer, dal momento del rinvenimento dell'ordigno da parte di operai che stavano lavorando per installare un campo fotovoltaico, è costantemente vigilata
Un'occasione per riscoprire il valore della cura delle persone, degli altri e del nostro pianeta
Si tratta di "Villa Favorita" a Marsala e "La Clessidra" a Salemi