Trasporto pubblico marittimo per le Forze di Polizia, UILPA: “Si deve equiparare a quello su gomma”

“Speriamo – dice il sindacalista Gioacchino Veneziano - che questa attenzione verso la Polizia Penitenziaria, e più in generale per tutti i lavoratori in divisa, non si scontri con le pastoie burocratiche"

Soddisfazione della UILPA Polizia Penitenziaria Sicilia per ”essere riusciti a equiparare il prezzo dei biglietti degli aliscafi a quello riservato ai residenti. È già un grande risultato, ma si deve equiparare il trasporto pubblico marittimo a quello su gomma. Infatti – dichiara Gioacchino Veneziano Segretario Regionale della UILPA Polizia Penitenziaria Sicilia – , siamo in attesa di vedere in arrivo la manovra economica regionale, che ha previsto l’equiparazione dei biglietti degli aliscafi e navi a quelli dei residenti per tutti i lavoratori in divisa che operano sia nelle isole egadi che nelle altre, grazie all’aumento di uno stanziamento a un milione di euro, che attualmente si trova in commissione bilancio del’ARS, come comunicato dall’onorevole del PD Dario Safina”.

Ma la situazione sembra evolversi. “È giunta notizia – chiosa il leader della UIL di settore in Sicilia – che su proposta dell’onorevole Cristina Ciminnisi, la 4^ commissione dell’ARS ha approvato un ulteriore emendamento teso all’equiparazione del trasporto pubblico gratuito dei lavoratori dei Comparti Sicurezza, Difesa e Soccorso pubblico via mare a quello su gomma, ma ovviamente per questa ulteriore variazione si dovrà attendere l’iter in commissione bilancio e poi la discussione in aula”.

“Speriamo – conclude Gioacchino Veneziano – che questa attenzione verso la Polizia Penitenziaria, e più in generale per tutti i lavoratori in divisa impegnati nelle isole che subiscono il disagio del loro essere insulari più dei Siciliani, non si scontri con le pastoie burocratiche, ovvero non venga dimenticata, per questo che come UILPA Polizia Penitenziaria Sicilia siamo in contatto con alcuni deputati eletti in provincia di Trapani”.

Emergenza idrica in Sicilia, Bica: “Dobbiamo coordinare gli sforzi” [AUDIO]

"Ripristinare pozzi nel Trapanese potrebbe aumentare la portata idrica fino a 150 litri al secondo"
Tre giornate, da oggi a domenica 14 aprile, per gli amanti del giardinaggio e del Verde
In considerazione della severa crisi idrica, dovuta alle condizioni climatiche
La refurtiva, per un valore di circa 5mila euro, è stata restituita
Pubblicato l'Avviso di "Project Financing" per l'ampliamento del 19° Padiglione
Per individuare le cause degli sversamenti a mare nella zona Baia dei Mulini
Effettuati 76 servizi straordinari tra centro storico di Trapani e aree ritenute “a rischio” di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi
Negli ospedali di Castelvetrano, Marsala e Trapani saranno allestiti punti informativi

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
A partire dalle 10:30 si terrà un momento di incontro con l’amministrazione e le famiglie riceveranno sia la pergamena ricordo che la chiave simbolo della Giornata della Gentilezza
"Ognuno di noi deve fare la propria parte per proteggere e preservare la bellezza e la salute del nostro territorio"
Si tratta di attività e iniziative di rilevanza regionale e d'interesse generale
Ad intervenire sui meccanismi di funzionamento l'orologiaio trapanese Danilo Gianformaggio
Attività in pista a partire dal giovedì con le prove libere