Trapianto di organi, al via la nuova edizione del premio “Nicholas Green” per 81 studenti siciliani

Nove premi, uno per ogni provincia siciliana, da assegnare ai vincitori

Saranno destinati ad ottantuno studenti siciliani anche per l’anno scolastico 2023/2024, i premi intitolati a Nicholas Green, il bambino statunitense di sette anni ucciso durante un tentativo di rapina, il 29 settembre 1994, mentre viaggiava con la famiglia sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria, in direzione della Sicilia.

L’Assessorato dell’Istruzione e della formazione professionale istituisce nove premi per ogni provincia siciliana da assegnare agli studenti che risulteranno vincitori di un concorso sui temi della solidarietà e della donazione di organi per fini di trapianto. I genitori di Nicholas, infatti, autorizzarono il prelievo e la donazione, salvando la vita di tre adolescenti e due adulti, mentre altri due riceventi riacquistarono la vista grazie al trapianto delle cornee.

In particolare, in ogni provincia saranno attribuiti tre premi da 365 euro per gli studenti della scuola primaria; tre da 500 euro per quelli della secondaria di primo grado; tre premi da 700 euro per gli alunni della secondaria di secondo grado.

Gli studenti dovranno presentare domanda di partecipazione al concorso e un elaborato al dirigente della propria scuola entro il 29 marzo 2024. Gli istituti potranno aderire all’iniziativa rispondendo ai bandi degli uffici scolastici territoriali e successivamente una commissione procederà alla valutazione dei temi e alla definizione di una graduatoria. I dirigenti scolastici potranno concordare con le associazioni di volontariato, operanti nel settore dei trapianti, apposite convenzioni per organizzare conferenze rivolte a docenti e studenti delle singole scuole.

La consegna dei premi avverrà il 6 ottobre 2024, in concomitanza con la Giornata annuale dei donatori di organi nel corso di cerimonie conclusive, una per ciascuna provincia. La circolare con i dettagli dell’iniziativa è disponibile sul portale istituzionale della Regione Siciliana a questo link.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
"Essenziale conoscere le modalità della truffa e denunciare", dicono gli investigatori
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito
Appello intervenga presso il governo nazionale e la cabina di regia del Ministero della Coesione
La storia del fisico italiano, inventore e padre delle comunicazioni, tra prosa teatrale, canti, musica e coreografie
Iniziativa di Renantis Sicilia in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria
15 anni di carriera con all’attivo nove album e oltre 200 live, lo scorso 31 maggio è uscito “Mezzo rotto”, il nuovo singolo feat. Bigmama
Lunedì 17 giugno al Baglio Elena con esperti, politici e tecnici
Per potenziare i percorsi di tutela dei migranti in condizioni di fragilità in arrivo e inseriti nel sistema di accoglienza
Iniziativa dei consiglieri comunali di minoranza

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano
Sindaci e Rete Territoriale per l'inclusione sociale hanno approvato le programmazioni delle quote assegnate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
I poeti, provenienti da tutta la provincia di Trapani, declameranno le loro opere