lunedì, Marzo 4, 2024

#trapanisìgierre – III edizione di mercoledì 30 mar 2022 [AUDIO]

Nella terza edizione del #trapanisìgierre di oggi:

  • Metanodotto, sostituita la vigilanza armata con servizio di portierato: il senatore Santangelo ha depositato un’interrogazione;
  • Sicilacque interrompe erogazione per domani 31 marzo alle Egadi, Misiliscemi e nella zona di Marsala servita;
  • Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo: a Partanna un incontro con il senatore Faraone;
  • Mazara: l’inaugurazione dell’Hub Space del progetto #Iorestofuori;
  • Calcio, OGGI dalle 15.30 in diretta su Radio Cuore : Biancavilla-Trapani per la 30ma gara di campionato serie D;
    Schiaccia play per ascoltare:

    EDIZIONI DEL MATTINO
    Terza edizione del #trapanisìgierre è in onda su Radio Cuore e su Radio Fantastica alle 12.30 (ribattuta alle 16.30) e su Radio 102 alle 15.00

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Andrà alla prestigiosa internazionale grazie al suo Freestyle nel Livello A Senior
La pronuncia del giudice di pace di Trapani sull'episodio dello scorso 15 giugno,
Più di 45 atleti provenienti da tutta la Sicilia hanno partecipato al raduno della Federazione Italiana Rugby che si è svolto a Trapani
"Si rafforza il legame tra le nostre tradizioni secolari e la volontà di preservare e promuovere la nostra identità culturale", dice il sindaco

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Decisiva la difesa dei granata: partita combattuta con Piacenza che vende cara la pelle
L'assessore regionale Turano: «Combattiamo la dispersione con l'offerta culturale»
L'installazione delle attrezzature è stata finanziata al Comune di Petrosino con fondi del PNRR