Trapanincontra: ultimo appuntamento della stagione insieme a Fabio Tartamella e Andrea Castellano

Sabato 28 agosto i giornalisti presenteranno il loro libro "Una città tra due canestri, 35 anni in 11 partite", insieme a loro anche Davide Virgilio e Marco Mollura

Si avvia verso la conclusione la rassegna letteraria Trapanincontra, organizzata dal Comune e dalla Biblioteca Fardelliana. Sabato 28 agosto alle 21:15 alla Casina delle Palme, per il suo ultimo appuntamento, Giacomo Pilati incontra i giornalisti Andrea Castellano e Fabio Tartamella.

La coppia di amici e colleghi presenterà il libro scritto a quattro mani “Una città tra due canestri, 35 anni in 11 partite”, un lungo viaggio che racchiude la fetta più ricca della storia della pallacanestro trapanese e sullo sfondo una città in corsa verso il primato. Ospiti della serata lo psicologo Giancarlo Decimo, l’ex capitano Davide Virgilio, l’attuale capitano Marco Mollura​​​​.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia
La notizia è stata comunicata durante una riunione alla Prefettura di Trapani
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"