Trapani, verso l’approvazione del bilancio consuntivo 2021

A seguito delle riaccertamento dei residui al 31 dicembre 2021, il bilancio consuntivo potrà ora passare al vaglio del Consiglio comunale

Con il parere favorevole dei Revisori dei Conti, la giunta comunale di Trapani ha approvato l’atteso riaccertamento dei residui al 31 dicembre 2021, atto necessario e propedeutico per il bilancio consuntivo 2021 che dovrà ora passare al vaglio del Consiglio comunale.

Nella nota diffusa dal sindaco si legge che “Di pari passo l’avvio delle procedure per il Consuntivo 2022 ed il previsionale 2023/2025, i cui termini legislativi di approvazione non sono ancora scaduti”.

È stato un percorso lunghissimo e molto faticoso – commenta Tranchida – che ha interessato tutti i settori comunali ed in particolare quelli del servizio idrico ed ecologia oltre che finanziario e che ha comportato per l’amministrazione comunale una più minuziosa attività retrospettiva di analisi e verifiche – sollecitate, per il passato, anche dalla Corte dei Conti e dai Revisori dei Conti – al fine di poter avere conti e bilanci in ordine”.
Questi i capitoli di maggiore rilevanza indicati nella nota stampa:
– TARI 2016, trasferiti residui per 4.254.480,03 euro al conto del Patrimonio
– LISTE DI CARICO per FORNITURE IDRICHE Anni 2006 – 2010, trasferiti residui per 7.157.984,72 euro al conto del Patrimonio
– Cancellati definitivamente crediti del passato per quasi 2.000.000 euro (servizio idrico etc).

Per il sindaco e l’assessore al Bilancio Bongiovanni “avere certezza dei conti (e dunque delle entrate e/o dei crediti, così come delle uscite e spese) è indispensabile per poter amministrare da buon padre di famiglia, poiché aiuta meglio nel saper spendere, evitando che quella famiglia o azienda s’indebiti al punto tale da subire pignoramenti ed andare prima o poi sul lastrico”. I due ricordano che “non è un caso che tutti Comuni siciliani, a diversa guida politica, siano stati più volte a Roma a protestare e che i 2/3 ancor oggi risultano commissariati perchè non possono chiudere i bilanci, così come lamentato ad oggi da Anci Sicilia”.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Firmato protocollo tra Asp, Uffici giudiziari di Trapani e Marsala e UEPE
I Comuni interessati sono Alcamo, Erice, Marsala, Mazara del Vallo e Trapani
Ottenuto il parere favorevole della Commissione Attività produttive dell'ARS
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Hanno ricevuto dal sindaco degli che dimostrano una straordinaria capacità di empatia, azioni di solidarietà e buone pratiche
Protagonista dell’esibizione sarà il gruppo musicale al quale partecipano persone di età diversa che vanno dai bambini di 8 anni agli adulti di 60 anni, e da migranti di età compresa tra i 16 e i 26 anni

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile