Trapani, ultimati i lavori di restauro della sede centrale delle Poste

L’intervento ha riguardato il prospetto principale dell’edificio progettato nel 1924 dall’architetto esponente del Liberty siciliano Francesco La Grassa

Sono finalmente terminati i lavori di restauro del prospetto principale della sede di piazza Municipio delle Poste Italiane dopo tre anni di lavoro portati avanti in collaborazione con la Sovrintendenza ai Beni culturali e sotto il coordinamento, per Poste, del responsabile di ingegneria MAI Sicilia, Giangiuseppe Montalbano, e della direzione lavori interna operata dall’architetta Chiara Bucchieri.

L’intervento ha riguardato il prospetto principale dell’edificio progettato nel 1924 dall’architetto esponente del Liberty siciliano Francesco La Grassa proprio per ospitare la sede centrale per i servizi postali. I lavori sull’edificio si sono svolte in due fasi a partire da novembre 2018. Un intervento complesso che ha interessato in particolare il rifacimento, con uso di tecniche di restauro moderne, dei fregi esterni che nel corso degli anni si erano completamente deteriorati. Restaurata anche la parte dei cornicioni con rilievi in pietra che corrono lungo tutto il perimetro della terrazza.

“Oggi restituiamo alla città il prospetto principale della sede che ospita la filiale di Poste Italiane – spiega l’architetto Chiara Buccheri -. I lavori hanno interessato, oltre alla facciata, anche i locali interni del palazzo di grande interesse artistico, storico e architettonico: oltre al recupero della facciata infatti è stato effettuato il restauro conservativo degli affreschi e della vetrata monumentale che si trova in sala pubblico e abbiamo installato i nuovi pali in stile liberty posti sui due lati antistanti la piazza. L’intervento si concluderà con un progetto di illuminazione di IGuzzini con RGB”.

Ma in cantiere sono già previsti ulteriori interventi e nei prossimi messi si lavorerà al ripristino degli altri lati dell’edificio, come precisa l’architetto Bucchieri: “Già a partire dalle prossime settimane i lavori proseguiranno con gli interventi di recupero sul prospetto laterale destro del palazzo, terminati i quali restituiremo interamente il palazzo ai cittadini”.

Tranchida: l’acqua arriva nonostante l’Enel e il “cortocircuito amministrativo” [AUDIO]

"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
Presente il sottosegretario all'Interno Emanuele Prisco
Intervento stanotte di un elicottero HH139B dell’82° Centro SAR di Trapani
Venerdì 26 luglio alle ore 19 si terrà la Santa Messa e alle ore 21 una serata memorial con video, musica e testimonianze nel campetto parrocchiale
Nato da una open call agli artisti, il cartellone di Selinunte, che accompagnerà l’estate per oltre due mesi, accoglie il primo spettacolo della rassegna Teatri di Pietra giovedì 25 luglio alle 21:30
I biglietti potranno essere ritirati presso la sede Avis in via Casa Bianca n. 34, con un'offerta minima € 10,00
Ospite della prima serata sarà Gianrico Carofiglio, scrittore e magistrato italiano, noto per i suoi romanzi gialli e legal thriller

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG