Trapani, ucciso un 45enne nel centro storico

L'uomo è stato accoltellato durante una lite con la sua convivente

Un uomo di 45 anni, Cristian Favara, è stato ucciso nel corso della notte appena trascorsa nel centro storico di Trapani. Sarebbe stato coinvolto in una lite durante la quale è stato colpito con un coltello al torace.

I fatti sono avvenuti in via Avellone, nelle vicinanze della Cattedrale “San Lorenzo”. La responsabile è la sua convivente, la 36enne V.G., che ha ammesso con i Carabinieri le sue responsabilità.

Il delitto sarebbe avvenuto al culmine di una lite tra i due dopo che l’uomo, attualmente ai domiciliari, aveva ritardato a rincasare. È stata la stessa donna a chiamare il 112.

La relazione tra i due, stando alle esternazioni della donna sulla sua pagina Facebook, era alquanto turbolenta. Ieri la 36enne aveva scritto: “mi manca la mia famiglia… questo essere mi ha portato all’esasperazione, questa sera farò qualcosa che non avrei mai pensato, vi amo, perdonatemi”, manifestando l’intenzione di togliersi la vita. Poi, invece, l’epilogo fatale per l’uomo nel corso della lite.

Favara è figlio della proprietaria di uno “storico” ristorante trapanese e aveva precedenti penali per spaccio di stupefacenti e omicidio colposo. Era, infatti, stato condannato in primo grado a sette anni e mezzo di reclusione per la morte per overdose di una 24enne tossicodipendente avvenuta nel 2016.

Emergenza idrica in Sicilia, Bica: “Dobbiamo coordinare gli sforzi” [AUDIO]

"Ripristinare pozzi nel Trapanese potrebbe aumentare la portata idrica fino a 150 litri al secondo"
Tre giornate, da oggi a domenica 14 aprile, per gli amanti del giardinaggio e del Verde
In considerazione della severa crisi idrica, dovuta alle condizioni climatiche
La refurtiva, per un valore di circa 5mila euro, è stata restituita
Pubblicato l'Avviso di "Project Financing" per l'ampliamento del 19° Padiglione
Per individuare le cause degli sversamenti a mare nella zona Baia dei Mulini
Effettuati 76 servizi straordinari tra centro storico di Trapani e aree ritenute “a rischio” di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi
Negli ospedali di Castelvetrano, Marsala e Trapani saranno allestiti punti informativi

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
A partire dalle 10:30 si terrà un momento di incontro con l’amministrazione e le famiglie riceveranno sia la pergamena ricordo che la chiave simbolo della Giornata della Gentilezza
"Ognuno di noi deve fare la propria parte per proteggere e preservare la bellezza e la salute del nostro territorio"
Si tratta di attività e iniziative di rilevanza regionale e d'interesse generale
Ad intervenire sui meccanismi di funzionamento l'orologiaio trapanese Danilo Gianformaggio
Attività in pista a partire dal giovedì con le prove libere