Trapani, tra fatti e promesse: serata vibrante al Provinciale [VIDEO e AUDIO]

Antonini senza paura: "Il professionismo è il primo atto per portare il Trapani dove non è mai stato, in Serie A"

Un evento in pieno stile Antonini, una novità assoluta nel territorio di Trapani, un’atmosfera da grandi. Tutti questi aggettivi possono descrivere la festa – perché di questo si è trattato – di ieri sera che si è tenuta al Provinciale in occasione della presentazione dei granata di fronte al proprio pubblico, che ha risposto decisamente in modo affermativo allo slogan della campagna abbonamenti “Io ci credo e tu?” lanciata dal presidente qualche settimana fa. Una serata allietata dalle note degli Ottoni Animati e dalla voce di Emenél in un feat inedito.

Abbiamo intervistato anche il presidente, Valerio Antonini, e il mister, Alfio Torrisi, al termine della presentazione. Clicca play per ascoltare:

La stessa Curva Nord è riuscita a regalare ai presenti dei minuti da brivido con i cori che hanno fatto vibrare i nuovi seggiolini e, sicuramente, hanno smosso qualcosa all’interno dei tanti granata che avranno l’assoluto obiettivo di vincere il campionato e di salire, quindi, in Serie C. “Ci rivedremo qui a giugno per festeggiare una grande stagione” ha dichiarato il mister Alfio Torrisi, senza paura di puntare troppo in alto.

Rivivi la diretta di Trapanisi.it:

Lo stesso presidente Antonini, d’altronde, è stato chiaro sin dall’inizio della stagione e lo ha riconfermato anche ieri al Provinciale: “Non c’è nessuna possibilità di errore, passare nel professionismo è il primo atto per portare il Trapani dove non è mai stato, in Serie A“. Poi ha voluto ricordare una frase di un suo grande amico, Diego Armando Maradona: “È straordinario vedere da dove siamo partiti e dove, lottando, siamo arrivati”. I sogni del nuovo Trapani sono chiari, adesso bisogna farli diventare realtà.

Lo spettacolo arriva anche dalla curva:

La festa è stata anche l’occasione per vedere il rinnovato Stadio Provinciale dopo i numerosi lavori di adeguamento e riqualificazione. Lavori che, però, secondo quanto detto da Antonini, non sono terminati. In futuro, infatti, il presidente vuole aumentere la sua capienza nelle prossime stagioni. Stupende anche le nuove divise da gioco firmate Macron, vestite dal capitano Sabatino, da Cocco e da Kragl. Una serata da 10 e lode nell’attesa che i granata scendano in campo il prossimo 3 settembre contro il Città di Sant’Agata nel primo impegno ufficiale valevole per la Coppa Italia Serie D.

Maglie FC Trapani 2023-24
Maglie FC Trapani 2023-24
Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano
Sindaci e Rete Territoriale per l'inclusione sociale hanno approvato le programmazioni delle quote assegnate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Iniziativa con gli studenti del “Professionale produzioni tessili e sartoriali” dell’Istituto “Calvino - Amico”
Sotto le mentite spoglie del geometra di Campobello di Mazara il capomafia di Castelvetrano si curava dal cancro
Stamattina hanno firmato il contratto alla presenza del commissario straordinario Croce
Biglietti a 10 euro acquistabili fino a sabato nei punti vendita cittadini del circuito GO2
Manifestazione con gli studenti al boschetto di via Salemi
Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"