Trapani, tanti movimenti di mercato: chi arriverà in granata?

La poca realizzazione potrebbe essere motivo di acquisti da parte della società

Una rosa lunghissima era stata messa a disposizione di mister Alfio Torrisi in estate, così lunga che, alla fine, alcuni elementi hanno trovato poco spazio in campo. Quasi 30 giocatori potenzialmente titolari in qualsiasi altra squadra di Serie D ma, alcuni dei quali si sono limitati ad essere solamente delle comparse con la maglia del Trapani.

Il primo tra questi Redondi, difensore partito titolare all’inizio della stagione ma che, con il rientro di Cristini, non è più riuscito a guadagnarsi una riconferma nelle formazioni iniziali. Il centrale classe 2003 è stato ceduto alla Romana FC, dove sicuramente avrà modo di calcare di più il campo.

È notizia di ieri, martedì 5 dicembre, la cessione di Claudio Calafiore alla Nuova Igea Virtus. L’ex Sant’Agata si è trovato ai margini della rosa di Torrisi e nel Messinese avrà un ruolo chiave. Adesso, la domanda da porsi è la seguente: ci sarà del movimento in entrata (già in ottica Serie C) o ci si sta limitando a tagliare quelli che sono stati considerati degli esuberi?

L’immensa qualità e quantità a centrocampo fa pensare che non ci sarà modo di vedere alcun acquisto in quel reparto. Discorso diverso, invece, nel reparto d’attacco. Vero che ci sono tre centravanti che lottano per una sola maglia, ma bisogna considerare che gli acciacchi fisici di Cocco stanno durando più del previsto e che, alla fine dei conti, si sta facendo più fatica che ad inizio anno a mettere il pallone in rete.

Solo suggestioni, ma probabilmente quello che serve al Trapani è solamente un attaccante, anche se non sembrerebbero esserci trattative in fase di decollo. C’è ancora tempo per intervenire e la generosità del presidente Antonini non manca di certo.

La passeggiata al lungomare di Trapani, buona fortuna! [REPORTAGE]

Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG
Operazione del 2022 contro presunti fiancheggiatori e associati di Cosa Nostra a Marsala e altri centri del Trapanese
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
Tutte le gare in programma si disputeranno dal 25 al 28 luglio in piazza della Vittoria

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'ala di passaporto inglese proviene dal Galatasaray, squadra del massimo Campionato turco
L'aeroporto etneo è chiuso per l'attività del vulcano
Domani pomeriggio si ritroveranno i bambini di dieci grest parrocchiali
"Decisione incomprensibile che comporterà l'aumento delle tariffe", dice il sindaco Forgione
Dalla mezzanotte le esibizioni di Hugel, Merk&Kremont, Simonterizzo e Kamelia
Sono stati 47 titoli in programma in sei giorni di proiezioni su ai temi ambientali, sostenibilità e diritti umani