Trapani suda ma si impone contro Casale

Finisce 91 a 85: tanti punti di Notae ma Imbrò è decisivo

Trapani – Casale 91-85

Trapani Shark: J. Mobio 6, P. Marini 9, F. Mian 3, M. Mollura 10, M. Imbrò 20, F. Pugliatti n.e., A. Renzi 3, Y. Rodriguez 9, R. Pullazi, J. Notae 31, C. Horton n.e. All.: Daniele Parente

Casale: D. Zucca 16, A. Calzavara 16, D. Pepper 13, N. Castellino, N. Martinoni 8, C. Kelly 26, T. Fantoma 4, T. Pianegonda, K. Poom 2, A. Fabi. All.: Fabio Di Bella

Buona la prima al Pala Shark: la nuova Trapani targata Antonini trova la seconda vittoria in A2, la prima tra le mura amiche, nonostante molte difficoltà per l’ottima gara giocata da Casale Monferrato che per tanti minuti è andata avanti. Alla fine la chiude Imbrò con la sua classe.

Trapani e Casale si studiano e i primi 4 minuti sono molto equilibrati. Notae sale in cattedra con 9 punti, Kelly risponde con una tripla, una palla recuperata e una schiacciata. La squadra siciliana accelera cominciando a realizzare con costanza da oltre l’arco con Imbrò, Rodriguez e Mollura che portano il punteggio sul 32 a 23.

Pepper prova ad accorciare con una tripla, Notae risponde con un canestro da 8 metri. Kelly alza la parabola ma Notae decide di voler esser ancora protagonista (18 punti dopo 14 minuti). Casale, spinta da un Kelly fenomenale, confeziona un parziale di 9 a 0 con la squadra di Fabio Di Bella che torna sul -1. Parente chiama timeout ma Trapani sbaglia due conclusioni: Kelly firma il sorpasso con una tripla. Zucca insiste (43-48). I giocatori di Parente provano a strappare qualche punticino con i liberi ma Zucca è preciso: Casale +6. Imbrò pesca un jolly allo scadere: realizza una tripla, subisce fallo ma non sfrutta il libero aggiuntivo. Il secondo quarto si chiude sul 48 a 51.

Marini e Notae iniziano benissimo con un mini-parziale di 5 a 0 che ribalta la situazione: 53 a 51. Sospensione per Fabio Di Bella. Pepper contro-sorpassa Trapani con una tripla, Kelly insiste in penetrazione ma Marini riesce a bucare la difesa a zona degli ospiti. Mobio, Pepper, Calzavara e Notae tengono la partita in equilibrio. Andrea Renzi realizza dal post basso dopo che i lunghi trapanesi hanno latitato per molto tempo: segna, subisce il fallo e concretizza il parziale da 7 a 0 (64-60). Il finale del terzo quarto è un thriller: prima Rodriguez riesce a realizzare ma Calzavara non ci sta e segna da più di 7 metri allo scadere. Finisce 69 a 68.

Si segna solo da 3: Mollura e Zucca si sfidano a distanza. Mian e Fantoma siglano il pareggio, Notae realizza dalla media nonostante le difficoltà. Mobio e Calzavara insistono ma Matteo Imbrò trascina Trapani con due triple: 87 a 80. Martinoni riesce a tenere in vita Casale con quattro punti consecutivi e torna sul -3. Imbrò sbaglia il passaggio, Casale si lancia in contropiede e Calzavara subisce fallo. Uno su due ma Trapani non sfrutta l’azione offensiva. Tanti errori: a 44 secondi dal termine Notae segna due liberi per il +4. Pepper ci prova da 3 ma Mobio difende con il coltello tra i denti. Parte il fallo sistematico. Imbrò 1 su 2 e time out per coach Di Bella. Casale ha l’opportunità di segnare due volte dalla lunga distanza ma prima Zucca e poi Pepper non riescono. Notae segna 1 su 2. Ultima occasione per Casale con Calzavara ma il tiro è fuori: finisce 91 a 85.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
È indiziato di appartenere a Cosa nostra e in affari anche con la famiglia mafiosa di Castelvetrano
Il martedì dalle 10 alle 12 e il giovedì dalle 15 alle 17
Sul posto Vigili del fuoco, Protezione civile comunale e Forestale
L'Assessorato dei Beni culturali della Regione Siciliana cofinanzia la produzione
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"
Grazie ai volontari, fino a settembre, dalle 18.30 alle 23.30
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo
Le selezioni si svolgeranno martedì 18 giugno, dalle 15 alle 18.30

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito
La storia del fisico italiano, inventore e padre delle comunicazioni, tra prosa teatrale, canti, musica e coreografie
Iniziativa di Renantis Sicilia in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria
Appello intervenga presso il governo nazionale e la cabina di regia del Ministero della Coesione