Trapani, si rinnova la Commissione comunale Pari Opportunità

Pubblicato un avviso per la manifestazione di interesse

L’Amministrazione comunale di Trapani procederà al rinnovo della “Commissione per le pari opportunità tra uomini e donne, opportunità alla pari per le politiche di genere e i diritti civili”. La procedura è prevista dal regolamento di questo organismo che ha compiti consultivi e propositivi nei confronti dell’Amministrazione e richiede un nuovo avviso esplorativo per la danifestazione di interesse per l’accreditamento.

Gli interessati a partecipare – compresi Enti e Associazioni previsti dal regolamento – devono inviare la loro richiesta tramite email all’indirizzo pari.opportunita@comune.trapani.it entro il 26 ottobre.
Nell’oggetto dell’email, è necessario specificare “Commissione per le pari opportunità tra uomini e donne – Manifestazione di interesse ad accreditamento”.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
"Su altre opere candidate dal Comune di Trapani si aprirà un tavolo di confronto con la governance della ZES"
Gli studenti di alcune scuole primarie parteciperanno ad una visita teatralizzata
I funerali domani alle 9.30 nella chiesa di San Francesco di Paola
Sabato 28 e domenica 29 aprile nella piazza ex Mercato del pesce
Comprando il pacchetto doppio verrà omaggiata una t-shirt speciale
Dopo la notifica della misura della custodia cautelare in carcere aveva accusato un malore

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il documentario mostra il filo che lega l'industria della carne, le lobby e il potere politico in Europa