mercoledì, Febbraio 21, 2024

Trapani Shark-Vigevano, Parente: “I tifosi la spinta anche nei momenti di difficoltà”

A parlare anche Chris Horton: "Mi piace la città e ovviamente anche il cibo"

Grande tranquillità e intelligenza tattica, questo quello che emerge dalle parole di Chris Horton nella sua prima conferenza stampa a Trapani: “Mi piace la città, il meteo, mi ricorda molto un posto oceanico e ovviamente mi piace anche il cibo. Ogni lega nazionale è diversa, in Francia era molto veloce, in Europa il gioco è molto più fisico e lo adoro, ma nel campionato di A2 si usa molto più astuzia. Wideman? Non importa l’avversario contro il quale gioco, mi preparo per essere sempre pronto”.

“Ho un ottimo rapporto con tutti nella squadra, il coach ci lascia giocare piuttosto liberi. La mia forma è buona, ma ancora non sono al meglio. Nel basket si può sempre migliorare e voglio farlo da qui fino alla fine dell’anno”. Horton ha aggiunto: “Mi piace molto vedere i miei compagni segnare quindi tra dei punti, delle stoppate e degli assist preferisco fornire questi ultimi”.

“Il basket è al 90% mentalità e al 10% fisico quindi parlare con chi fa parte del gruppo è sempre importante – ha evidenziato il centro della Georgia -. Le braccia lungo sono un grande vantaggio, posso anche affrontare avversari più alti di me”.

Qualche istante dopo è entrato in sala conferenza coach Parente: “Vigevano è una squadra che ha migliorato le statistiche nell’ultimo mese, sono molto aggressivi fisicamente e per 40 minuti contro Cantù hanno mantenuto la costanza. Bisogna partire subito bene e stare sul pezzo, non solo Wideman ma tutti i giocatori sono saliti di livello”.

“I minutaggi sono piuttosto distribuiti – ha sottolineato Parente -, poi dipende sempre dalla partita. Fino ad ora non c’è stato bisogno che nessuno giocasse 40 minuti. Il trend dice che loro sono una squadra in forma, bisogna fare molta attenzione perché possono far male da tre, in area e in penetrazione”.

“Come tutti i progetti che ambiscono a fare qualcosa di importante, i tifosi hanno tanto peso. Devono essere la spinta e il sostegno anche nei momenti di difficoltà. La squadra deve essere la benzina per far venire sempre più gente, lo spettacolo aiuta. Indubbiamente è un vantaggio incredibile avere 3mila persone in casa”, queste le parole del coach riguardo al +204% di presenze medie che ha contraddistinto la Trapani Shark.

“Horton è un giocatore che ha un vissuto diverso rispetto ai suoi compagni. Ha un livello diverso e soprattutto è un giocatore non egoista. Fa della comunicazione e dell’intelligenza cestista il suo punto di forza e senza dubbio è di categoria superiore. Ha portato una profondità in attacco che prima non avevamo, è ovvio che dobbiamo ancora trovare l’equilibrio ma il solo fatto della sua presenza in campo costringe le difese avversarie ad adeguarsi”.

“Siamo a un terzo del campionato, i primi bilanci semi-seri andranno fatti al termine del ritorno e il fatto di conoscersi vale per tutti. Sta a noi far diventare i difetti punti di forza. Nel girone di ritorno c’è tutta un’altra pallacanestro. Noi dobbiamo essere talmente forti mentalmente che non ci deve essere grossa differenza quando giochiamo in casa e quando giochiamo fuori. Quando crescerà il nostro livello di comunicazione faremo un ulteriore step difensivo in avanti”, così, in chiusura, Daniele Parente.

‘a Scurata d’Inverno a Marsala: in scena “La Grande Famille” [AUDIO]

Giacomo Frazzitta ci presenta la piece teatrale ispirata alla storia della famiglia Pellegrino, in scena al Teatro Sollima Sabato 24 e Domenica 25 febbraio 2024

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Previste due tipologie di interventi finanziati con quasi 450 mila euro dal Ministero dell'Interno
In vigore nelle prossime settimane l'ulteriore sconto per chi sceglierà la domiciliazione bancaria
"Questa vittoria rappresenta un simbolo di unità e coesione per la nostra comunità"

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Il corso di laurea verrà presentato nell’ambito della presentazione dell’Osservatorio sulla burocrazia, che si terrà il prossimo 4 marzo a Palermo
Il comico palermitano torna in scena con il suo nuovo spettacolo
È allarme per gli effetti negativi dell'uso sconsiderato di smartphone, videogiochi e altri dispositivi digitali da parte di bambini e adolescenti
Pochissime le denunce nella provincia di Trapani rispetto all’effettiva incidenza di usura ed estorsioni

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Daniele Giuffrè ha sfiorato il titolo con un allungo per poco non andato in porto
Cartabellotta commissario per l'emergenza siccità
Il deputato regionale: “Il Partito Democratico pronto ad un confronto costruttivo con tutte le parti in causa”
Rigettato il ricorso presentato dal deputato regionale di Fratelli d’Italia, Nicola Catania
"Interi quartieri come Villa Rosina sono senza acqua da oltre venti giorni"

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re