Trapani Shark sbanca Piacenza e va in semifinale

I granata trovano Verona al turno successivo

Un successo fondamentale per la Trapani Shark di coach Diana che riesce ad aggiudicarsi la serie contro Piacenza per 3-1. Sono tornate nella norma le percentuali degli emiliani questa domenica pomeriggio dopo i travolgenti numeri di gara 3; i granata, dall’altro lato, hanno giocato bene in difesa: 10-10 il parziale dopo i primi 5′. Imbrò è riuscito a mettere a referto tre triple nel primo quarto, terminato con il punteggio di 19-29 per gli ospiti.

Ottima la gestione di Trapani che, dopo un massimo vantaggio temporaneo di +12, è riuscita a tenere in controllo la sfida con un margine sempre intorno ai 10 punti sugli avversari: 39-48 alla pausa lunga.

Avvio forte di Trapani nel terzo quarto con un Matteo Imbrò in forma che ha realizzato un ulteriore tiro dai 6,75, poi Mian porta i suoi sul +14. Grazie alla fisicità di Skeens, Piacenza riesce comunque a limitare i danni e a restare in partita: il tabellone recita 58-69 al termine del terzo quarto.

Bene la difesa granata nel terzo quarto che impedisce ai ragazzi di coach Salieri di tirare da tre punti. In uno scenario così, la forza di Trapani emerge con il passare dei minuti e gli ultimi minuti del quarto quarto sono a senso unico per i granata. 68-85 il punteggio finale in favore della Trapani Shark che approda dunque in semifinale nel tabellone Argento dove incontrerà Verona. Dall’altro lato dello stesso tabellone Fortitudo Bologna-Rieti.

Andrea Devicenzi e Lombardo Bikes sulla strada del Blues [AUDIO]

Un viaggio in bicicletta che porterà il pluricampione paralimpico a percorrere le 1600 miglia della Route 61 da Chicago a New Orleans
Un viaggio in bicicletta che porterà il pluricampione paralimpico a percorrere le 1600 miglia della Route 61 da Chicago a New Orleans
Assegnati oltre 3 milioni di euro dal Ministero per realizzare le strutture a Bosco e ad Amabilina
Per realizzare, adeguare o ampliare la viabilità al servizio delle aree rurali e delle aziende agricole
Nel 350° anniversario della sua apparizione a Santa Margherita Maria
"La corsa contro il tempo per inserire l'opera nell'Accordo di sviluppo e Coesione –FSC è seria e impegnativa"
Petit, nome d’arte di Salvatore Moccia, giovane artista classe 2005, finalista dell’edizione 2023 di “Amici” che ha appena pubblicato “PETIT”, il primo EP omonimo

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Garantita solo la diretta streaming sul canale YouTube della lega