Trapani Shark-Monferrato, Parente: “Il problema è la fase difensiva”

L'allenatore dei granata ha anche dichiarato: "Bisogna lavorare di collettivo e non preoccuparsi della media punti"

Una partita sofferta fino alla fine ma portata a casa dalla Trapani Shark che ha dovuto fare i conti contro una solidissima Monferrato. Il coach degli ospiti, Fabio Di Bella, si è complimentato per l’atmosfera che ha trovato al palazzetto, dichiarando che queste realtà sono importanti per la pallacanestro italiana.

A seguire è intervenuto Daniele Parente, che ha parlato così della gara: “Prendiamo la vittoria, sofferta come ci aspettavamo e i mille fattori esterni ed emotivi erano da controllare. Dobbiamo cambiare l’atteggiamento difensivo. Ci dobbiamo mettere in testa che è un campionato spietato e vincere non è mai semplice. L’attacco va bene, abbiamo tanto talento, il problema è la fase difensiva“.

“Emozioni? Ognuno ha reagito a modo suo, pubblico bellissimo, ci è stato vicino nei momenti di difficoltà e dobbiamo andare tutti insieme in un’unica direzione. Credo che qualcuno si sia gasato, qualcuno si sia imbrigliato, ma dalla prossima volta non avremo più questi problemi emozionali”, ha affermato coach Parente

“La gestione del ritmo della partita è da migliorare, abbiamo fatto meglio durante la Supercoppa, dobbiamo essere meno superficiali. Voglio e pretendo che la qualità di chi entra dalla panchina aumenti – ha aggiunto il capo allenatore della Trapani Shark -. Ancora aspettiamo l’inserimento di un altro giocatore per fare cose diverse. Il problema non è non segnare, se c’è gente che si preoccupa della media punti ha sbagliato squadra. È ovvio che le gerarchie si creeranno da sole, ma non si riduce tutto al tabellino, bisogna lavorare di collettivo“, ha infine concluso.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify