Trapani Shark in finale play-off, coach Diana: “Restiamo concentrati”

Stasera gara 3 tra la Sebastiani Rieti e la Fortitudo Bologna

Come da pronostici, il Trapani Shark si giocherà la promozione in A1 come vincente nel tabellone argento. Battuta Verona anche in gara tre dopo i due successi in terra siciliana con gli uomini di Andrea Diana che non danno scampo agli Scaligeri, 95 a 78 il risultato finale che porta al match contro la vincente tra Rieti e Bologna.

“Siamo felicissimi per il passaggio del turno, il nostro lavoro non è finito perché dobbiamo rimanere concentrati e cominciare a preparare la finale – dice a fine match il coach Andrea Diana – Verona ha mostrato di essere una squadra vera che non molla, mai ma nelle 3 partite abbiamo dimostrato di avere qualcosa in più. Ci godiamo questo momento di gioia e lo dedichiamo ai nostri tifosi che anche a Verona ci hanno seguito in massa e ci hanno sostenuto sempre. C’è grande fermento in città, siamo consapevoli dalla grande responsabilità che abbiamo e lavoreremo duramente per coronare il nostro sogno”.

La gara non ha avuto molta storia con Trapani avanti e in controllo quasi da subito e che, col passare dei minuti allarga sempre più la forbice, arrivando anche sul più 20. Verona che oltre a Buva trova belle giocate con Stefanelli, Penna, Bartoli e Devoe reagisce arrivando nel quarto periodo anche sul meno 6 ma paga lo sforzo e viene ricacciata indietro da Trapani che trova un Alibegovic in serata di grazia (9 su 11 da due e due triple oltre ai liberi.

Si attende ora di conoscere l’altra finalista che verrà fuori tra la Sebastiani Rieti e la Fortitudo Bologna: stasera gara tre ripartendo dal 2 a 0 per i bolognesi.

Parziali (22-16, 19-38, 19-26, 18-15)

Tezenis Verona: Ivan Buva 17 (5/10, 1/4), Lorenzo Penna 14 (0/2, 3/6), Francesco Stefanelli 12 (2/3, 2/4), Vittorio Bartoli 11 (4/5, 1/2), Gabe Devoe 10 (1/5, 2/6), Liam Udom 4 (2/3, 0/5), Ethan Esposito 4 (2/8, 0/1), Saverio Bartoli 3 (1/3, 0/1), Giulio Gazzotti 3 (0/0, 1/3), Mouhammed falilou Mbacke 0 (0/0, 0/0), Nemanja Gajic 0 (0/0, 0/0).

Trapani Shark: Amar Alibegovic 27 (9/11, 2/5), J.d. Notae 21 (5/8, 2/7), Marco Mollura 12 (2/3, 2/3), Rei Pullazi 10 (2/3, 1/2), Chris Horton 9 (4/8, 0/0), Joseph yantchoue Mobio 5 (1/2, 1/1), Matteo Imbro 3 (0/3, 1/1), Pierpaolo Marini 3 (0/3, 1/1), Fabio Mian 3 (0/0, 1/1), Stefano Gentile 2 (1/2, 0/0), Fabrizio Pugliatti 0 (0/0, 0/0)

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
A Trapani confermato il già commissario straordinario Ferdinando Croce
Presteranno servizio stagionale per cinque mesi
La sindaca Daniela Toscano ribatte alle affermazioni del consigliere comunale Vincenzo Maltese
Lo scopo della promozione è raccogliere nuovi sguardi e riflessioni sulla vasta gamma di identità differenti e di possibili modi in cui le persone possono legittimamente esprimere il proprio genere
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il duo, formato da Michele Simonte e Pietro Rizzo vanta collaborazioni con Djs nazionali e internazionali, recentemente con gli italiani più conosciuti al mondo i Meduza
Si tratta di un servizio organizzato dal comitato locale della Croce Rossa per le persone che vorranno assistere alla processione del 21 giugno in Piazza Castello