Trapani Shark, Diana presenta Nardò: “Sarà un test importante”

Il coach ha dichiarato che in settimana ha provato a inserire qualcosa di nuovo nel sistema di gioco

Dopo il primo successo di coach Diana nella nuova avventura sulla panchina della Trapani Shark, i granata si preparano alla trasferta di Nardò. La partita contro Udine ha sicuramente dato degli spunti al nuovo coach: “Abbiamo analizzato la partita cercando di cogliere gli aspetti migliorabili. È stata una settimana corta, ma sto cercando di approfondire ancora di più la conoscenza della squadra per inserire qualcosa di mio nel sistema di gioco. Una settimana quindi produttiva in vista di una sfida insidiosa: Nardò in casa riesce a rendere per il meglio, ad alzare le percentuali anche in maniera evidente”.

Coach Diana ha presentato la partita che si disputerà sabato sera: “Smith è un po’ il go-to-guy, almeno il 34% dei possessi offensivi passano dalle sue mani. È una squadra che gioca molto il post basso. Il fatto di trovare una squadra molto motivata per noi diventa un test molto importante perché lavoriamo adesso per arrivare pronti ai playoff. Mi aspetto una partita dura e sarà una partita provante, qualcosa di cui abbiamo bisogno e sono curioso perché vedrò per la prima volta la squadra in trasferta”.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Sono il 51enne Francesco Marchese, la 43enne Giuseppa Valentina Piccione e la 43enne Donatella Ingardia
Non metteva post pubblici, ma utilizzava molto la messaggistica privata
Sabato 28 e domenica 29 aprile nella piazza ex Mercato del pesce
"Su altre opere candidate dal Comune di Trapani si aprirà un tavolo di confronto con la governance della ZES"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Gli studenti di alcune scuole primarie parteciperanno ad una visita teatralizzata
Dopo la notifica della misura della custodia cautelare in carcere aveva accusato un malore