sabato, Febbraio 24, 2024

Trapani Shark: Baldi Rossi resta a Cantù e Romeo firma per Latina

Continua, invece, la trattativa per Cinciarini. Antonini prova ad accelerare

Dalle parole non si è passati ai fatti: sfumano due obiettivi che erano stati annunciati da Valerio Antonini durante la conferenza stampa di venerdì scorso.

Cantù, con una nota, ha confermato che Filippo Baldi Rossi non lascerà la squadra. Non riesce, quindi, l’opera di convincimento da parte del numero uno della Trapani Shark che aveva offerto un oneroso contratto triennale al lungo.

“Negli ultimi anni – dichiara il presidente di Pallacanestro Cantù, Roberto Allievi – abbiamo compiuto grandi sforzi per assicurare al club la solidità economica che ci permette di costruire un roster adeguato ai nostri obiettivi sportivi. Concordemente con il nostro staff tecnico, riteniamo Filippo, che tra l’altro non solo è felice di rimanere a Cantù ma è anche molto motivato in vista del prossimo Campionato, una pedina fondamentale della nostra squadra e per questo non abbiamo alcuna intenzione di privarcene”.

Adesso, per il ruolo di 4, Antonini ha messo gli occhi su un altro lungo italiano di primo livello, classe ’89, ma con numerose squadre che lo seguono. Anche in questo caso la trattativa non sarà semplice.

Questa mattina, poi, quasi come un fulmine a ciel sereno, è arrivata l’ufficialità della firma di Gabriele Romeo a Latina quando era stato annunciato come uno dei tre confermati (insieme a Marco Mollura e Andrea Renzi).

Secondo quanto riportato da Sportando, invece, continuano i contatti per portare a Trapani Andrea Cinciarini. Trattativa complessa perché il giocatore vorrebbe restare in A1 ma Antonini, che sta portando avanti la trattativa in prima persona, insiste senza demordere. La firma di Cinciarini cambierebbe la percezione di Trapani in tutto l’ambiente cestistico italiano. In questo momento, Antonini è visto come un ciclone e vuole prendere tutto: come era ovvio numerose squadre cominciano ad alzare barricate mentre altre, probabilmente per paura di intromissioni, iniziano ad accelerare la chiusura di trattative ancora in stallo.

Emergono maggiori dettagli, inoltre, sull’arrivo di Pierpaolo Marini. Il giocatore ha firmato un biennale crescente (con un maggiore stipendio nella stagione 2024/25). A Treviglio, venerdì scorso, è stata pagata un’importantissima buonuscita. Il bonifico – come è ovvio che sia – arriverà lunedì nelle casse della società di Mascio che libererà il giocatore come già concordato.

Per ciò che riguarda la nuova dirigenza, dopo Julio Trovato e Valeriano D’Orta, il nuovo nome nel taccuino del presidente granata potrebbe essere Giovanni Torcello, ex direttore commerciale di Lnp e della Fortitudo che, in passato ha avuto esperienze anche nel mondo del calcio (con la gestione del progetto #TifiamoLeItaliane per Birra Moretti in Europa League). Una figura che si aggiungerebbe a quella già coperta nella sezione calcio dal trapanese Pietro Gervasi che, in questi primi mesi, si sta occupando della ricerca di fornitori per i numerosi lavori strutturali allo stadio provinciale (e che in futuro riguarderanno anche il palazzetto di piazzale Ilio).

Insomma, lavori in corsa: la fretta è tanta e sembra di vedere la prima campagna acquisti del Chelsea da parte di Roman Abramovich (ovviamente in proporzione). Nel 2003, anno in cui è approdato nel campionato inglese, Abramovic ha messo in chiaro il suo progetto: puntare sui profili più forti in circolazione per tornare a essere subito competitivo dopo un digiuno di trofei che durava da troppo tempo. Quella estate arrivarono ottimi giocatori ma avanti nell’età (Crespo e Veron) e giovani in rampa di lancio (Damien Duff) con un esborso economico molto più alto rispetto al loro reale valore. Il gioco valse la candela, non vinse subito Abramovich ma una volta creata una credibilità importate, arrivarono Premier League e Champions. Adesso Antonini è chiamato a creare quella credibilità che poi può portare ai successi.

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Si era allontanato in auto dalla sua abitazione mercoledì scorso
"In assenza di interventi a sostegno dei Comuni da parte della Regione Siciliana, inevitabile,l'aumento della Tari”
"Le mie dimissioni sarebbero una fuga immotivata, forse anche un’ammissione velata di colpevolezza"
Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Coach Daniele Parente ha rilasciato una lunga intervista dove ha parlato anche di calcio e della città
Il progetto prevede la posa di un moderno manto erboso artificiale in erba sintetica
Per l'arbitro della sezione di Gallarate non sarà la prima volta al Provinciale
Scavone, Virga e Volpe partiranno per Pescara accompagnate dalla coach Valentina Incandela
La nazionale sudamericana ha vinto contro la Colombia, ma l'ala granata non ha giocato

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Le apparecchiature sono state ripristinate e il servizio è nuovamente funzionante
I tagliandi possono essere acquistati online o al botteghino dello stadio Romeo Galli
Non si hanno sue notizie da ieri
Raccolte 2.545 sacche grazie a 1.861 associati

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re