Trapani, rimosso razzo segnalatore rinvenuto sul litorale

L'oggetto era sulla battigia della spiaggia sotto le Mura di Tramontana

Un razzo segnalatore da sommergibile, dotato di una minima carica esplosiva, è stato rinvenuto sulla spiaggia sottostante le Mura di Tramontana, a Trapani. In un primo momento si temeva potesse trattarsi di un ordigno bellico.

L’allarme, scattato questa mattina, è rientrato nel pomeriggio dopo l’intervento dei militari del del Genio guastatori di Palermo. A notare il razzo è stato un bagnante che ha dato l’allarme. Sul posto sono giunti Polizia, Carabinieri, Vigili del fuoco e militari della Guardia Costiera. L’area è stata delimitata.

Come reso noto dalla Prefettura, l’oggetto, scortato dalle Forze dell’ordine, sarà trasportato in una cava appositamente messa a disposizione per effettuare il brillamento.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
A disposizione 1.377.800 euro per aumentare la dotazione idrica totale di 150 litri al secondo
L'assessore all'istruzione Turano: «Ispezioni efficaci, alta percentuale di irregolarità»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Ottenuto il parere favorevole della Commissione Attività produttive dell'ARS