Trapani, ricordati oggi i 160 anni dalla costituzione del 6° Reggimento Bersaglieri

Era il 16 aprile 1861 quando a Capua fu costituito il 6° Corpo d'Armata, rinominato otto mesi dopo 6° Reggimento Bersaglieri

Celebrati oggi alla Caserma Giannettino di Trapani, i 160 anni dalla costituzione del 6° Reggimento Bersaglieri. Era il 16 aprile 1861 quando a Capua, fu costituito il 6° Corpo d’Armata, rinominato otto mesi dopo 6° Reggimento Bersaglieri.

Stamane, nel rispetto delle vigenti restrizioni per il contenimento del Covid-19, il colonnello Alberto Nola, comandante dei fanti piumati trapanesi, il vice presidente regionale
dell’Associazione Nazionale Bersaglieri Vincenzo Quartana e il presidente della Sezione di Trapani Carlo Piazza, hanno ricordato i principali avvenimenti della storia del Reggimento.

L’incontro è stato significativo per testimoniare lo stretto connubio tra i fanti piumati in armi e quelli in congedo e per sottolineare i valori che caratterizzano da sempre la specialità dei Bersaglieri.

Dal Piemonte al Veneto, dall’Emilia Romagna alle Marche e Umbria e dalla Campania alla Sicilia, molteplici sono state le sedi che hanno ospitato il 6° Reggimento. La sua bandiera di guerra è tra le più decorate dell’Esercito Italiano perché è insignita di 2 Ordini Militare d’Italia, 2 Medaglie d’Oro al Valor Militare, 4 Medaglie di Bronzo al Valor Militare e 1 Medaglia d’Argento al Valore dell’Esercito.

In particolare, il Tricolore dei Bersaglieri del Sesto è stato protagonista durante le guerre di indipendenza, nella Grande Guerra e nel corso dell’ultimo conflitto mondiale dove, per le numerose perdite in Russia, il sacrificio dei suoi soldati è stato riconosciuto nelle due Medaglie d’Oro al Valor Militare.

Ancora oggi, i bersaglieri del 6° Reggimento di Trapani sono portatori di valori e tradizioni tipiche della specialità. La partecipazione alle missioni internazionali in territori come il Kosovo, Libano, Afghanistan, Somalia e Iraq e a quelle nazionali come le operazioni “Vespri Siciliani”, “Domino”, “Santa Barbara” e “Strade Sicure”, testimoniano lo spirito di sacrificio e il senso del dovere che animano sempre le azioni dei fanti piumati del Sesto come, da ultimo, le numerose attività svolte durante la pandemia da Covid-19.

Fu durante la Prima Guerra Mondiale che il Duca d’Aosta Emanuele Filiberto di Savoia, Comandante della III Armata, nel piano di Versa in Friuli Venezia Giulia, passando in rassegna la I Brigata Bersaglieri (costituita dai Reggimenti bersaglieri 6° e 12°) la onorò dell’appellativo di “Magnifica” esprimendo piena fiducia nei “baldi e stupendi bersaglieri”. Tale episodio, ricordato come “il giuramento di Versa”, fu riportato anche dall’inviato speciale al fronte in un articolo sulla prima pagina de “La Stampa” del 17 gennaio 1917.

I bersaglieri della Caserma “Luigi Giannettino” di Trapani, che ha ospitato questi due Reggimenti, continuano ancora oggi a testimoniare quell’episodio riferendosi al 6° Reggimento Bersaglieri con l’appellativo di “Magnifico Sesto”

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
A disposizione 1.377.800 euro per aumentare la dotazione idrica totale di 150 litri al secondo
Ancora grandi soddisfazioni per le atlete della Venus ASD allenate da Ida Bruno che grazie alle qualificazioni ottenute ai Campionati Regionali, hanno disputato nel weekend 31 maggio – 2 giugno la fase nazionale di Coppa Italia e il Campionato Italiano di serie B e C della FederTwirling a Montegrotto...
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Nell'occasione si presenta il libro “Pietro il pescatore pastore” di don Fabio Pizzitola