Trapani piange la scomparsa di padre Adragna

Per quarant’anni è stato parroco della Cattedrale

Si è spento stamattina a Palermo, dove era ricoverato in ospedale, monsignore Antonino Adragna. Il prossimo mese di aprile avrebbe compiuto 86 anni.

Ordinato sacerdote il 29 giugno 1962 dal vescovo di Trapani Francesco Ricceri, per oltre quarant’anni è stato parroco della Cattedrale “San Lorenzo” di Trapani. Lasciato l’incarico, è stato per sette amministratore parrocchiale della chiesa Maria Santissima Ausiliatrice, in via Fardella, fino al 2021.

In prima fila nell’Azione cattolica, padre Adragna ha avuto modo, negli anni, di incontrare anche alcuni papi. Dal 2003 è entrato nella Delegazione di Trapani dell’Ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme.

Da sempre molto vicino ai giovani, per più di cinquant’anni è stato dirigente della squadra di calcio Juvenilia. Padre Adragna è stato una figura di riferimento per tanti fedeli ed era amato da cittadini e parrocchiani.

Attivo anche sui social, il suo ultimo messaggio risale a quattro giorni fa: augurava “Buona Settimana Santa a tutti”.
Sulla sua pagina Facebook sono già numerosi i messaggi di cordoglio e gli attestati di stima e affetto postati da chi lo ha conosciuto.

Anche il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida e l’Amministrazione comunale hanno espresso “profondo cordoglio per la scomparsa di monsignor Antonino Adragna. La sua guida spirituale e il suo impegno sociale e umano – scrive il primo cittadino – lasceranno un’impronta indelebile nella comunità trapanese. Buona Pasqua del Signore che in prima fila direttamente vivrà e sicuramente con sguardo sempre attento alla città ed alla comunità che ha tanto amato”.

La salma del sacerdote sarà trasferita domani, Venerdì Santo, nella cappella del Seminario vescovile di Trapani dove saranno possibili le visite secondo queste modalità: accesso da via Lodi dalle 15.30 fino alle 21 e dalle 9.30 di sabato 30 fino alle 16. A seguire la salma sarà portata nella chiesa dell’Immacolata, detta del Collegio, in corso Vittorio Emanuele. Qui, alle ore 18 di sabato il vescovo Pietro Maria Fragnelli presiederà una veglia di preghiera. La chiesa sarà aperta fino alle 21 e poi riaprirà per le visite il giorno di Pasqua dalle 9 alle 12 e dalle 16.30 alle 21.

I funerali saranno celebrati lunedì prossimo, 1 aprile, alle 11 nella Cattedrale “San Lorenzo” dal vescovo di Acireale Antonino Raspanti e dal vescovo di Agrigento Alessandro Damiano.

Di seguito una scheda completa della vita sacerdotale di monsignor Adragna (due pagine, agire sulle frecce in basso) scheda padre Adragna

Trapani, “tantu nenti e tantu assai” tra lirica di tradizione e cibo d’attrazione [EDITORIALE]

Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Resi noti i risultati dell'annuale sondaggio sul gradimento dei cittadini commissionato da Il Sole 24 Ore
Incontri, proiezioni e spettacoli nel segno di Troisi per il 30° anniversario del film “Il Postino”
Da martedì 16 la prima fase riservata agli abbonati
Sanzionato il titolare, l'Asp dispone sospensione attività della cucina
Contributi riconosciuti a tutte le Amministrazioni comunali del Trapanese
Durante l'evento, i partecipanti potranno assaporare il meglio della tradizione culinaria locale con un menu degustazione che varierà quotidianamente
N ato nel 2000 per rendere omaggio all'arte di Joe Venuti e Stephane Grappelli, nel repertorio del Quintet trovano spazio grandi autori americani e sudamericani
Potrà accedere agli impianti solo 10 minuti prima dell'inizio e dovrà uscire non oltre i 10 minuti dal termine delle partite
I curatori, Marco di Capua, Giordano Bruno Guerri e Pasquale Lettieri, presenteranno i capolavori esposti

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Rafforzata la contrattazione nazionale con il potenziamento di alcuni capitoli tra cui Salute, sicurezza e ambiente
Il 30enne indiano apparterrerebbe ad un’associazione dedita al traffico di armi e alla commissione di estorsioni e omicidi
Prolungati i contratti a tre protagonisti della passata stagione agonistica
Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Nelle ultime due stagioni agonistiche ha militato nel Modena in Serie B