Trapani, nuovo gruppo al Consiglio comunale

È costituito da Baldassare Cammareri, Giovanni Parisi, Angela Grignano e Andrea Genco

Al Consiglio comunale di Trapani nasce il nuovo gruppo “RiGenerAzioni – Europa Verde”
È costituito da Baldassare Cammareri (capogruppo), Giovanni Parisi (vice capogruppo), Angela Grignano (segretaria) e Andrea Genco.

“Il gruppo – si legge nella nota diffusa alla stampa – ribadisce il proprio sostegno alla maggioranza di governo, guidata dal sindaco Giacomo Tranchida, ai fini dell’attuazione del programma elettorale votato dai Trapanesi. Il lavoro del gruppo sarà svolto all’interno del Consiglio nel rispetto del mandato ricevuto dal nostro elettorato per il bene della collettività”.

La nostra attività del gruppo sarà fondata su una serie di punti: il primo è “priorità al lavoro e al futuro”. “Ci impegniamo – dicono i componenti – a promuovere politiche attive di sostegno e sviluppo delle imprese locali, al fine di creare opportunità di lavoro stabile e dignitoso per tutti i cittadini. Vogliamo inoltre che la nostra città possa essere attrattiva anche per alcune grandi aziende, incoraggiando l’apertura di sedi locali per cercare di arrestare il più possibile l’emigrazione verso altre regioni italiane o l’estero”.

Su “istruzione e politiche giovanili” i consiliari sostengono “un sistema educativo inclusivo e di alta qualità puntando alla formazione continua e sull’accesso equo all’istruzione. Riteniamo prioritario – scrivono – lo sviluppo dell’Università e di istituti di formazione post-diploma, affinché ogni giovane abbia accesso ad un’istruzione di qualità e a nuove opportunità per sviluppare il proprio potenziale, contribuendo così alla costruzione di una società preparata al futuro. Promuoveremo iniziative per coinvolgere i giovani nella vita politica e sociale del nostro comune”.

Politiche Green e mobilità sostenibile: “Ci impegniamo a valorizzare il patrimonio storico, culturale del nostro territorio attraverso attività e interventi mirati alla rigenerazione urbana che rispettino le esigenze presenti e future. Promuoviamo politiche ambientali volte alla riduzione dell’inquinamento e alla transizione verso un’economia circolare e a basse emissioni. Favoriamo la mobilità sostenibile e l’uso di mezzi eco-friendly, con particolare attenzione all’incremento delle aree verdi della città”.

Quartieri al centro: “Ci impegniamo a migliorare la qualità della vita di tutti i quartieri di Trapani, sviluppando luoghi di aggregazione e attività di inclusione, come manifestazioni, eventi, attività ludiche e sportive. Vogliamo migliorare l’ascolto e il dialogo con i cittadini mediante incontri periodici”.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
Colpita con calci e pugni, minacciata con un coltello e un fucile da sub
È di 5,5 miliardi la copertura finanziaria per 580 interventi e di 1,3 miliardi il cofinanziamento per il Ponte sullo Stretto di Messina
La manifestazione si conferma capace di esplorare i temi più caldi e attuali della cultura pop e dell'intrattenimento
Ieri il collegamento in diretta con Roma per la Giornata Mondiale dei Bambini

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
"Per i lavori di urbanizzazione e delle opere fognarie attese ormai da più di trent’anni”
All'interpello può partecipare solo il personale ispettivo assunto prima del 31 dicembre 2023
"Abbiamo scelto di parlare con il linguaggio della verità, senza mettere la polvere sotto il tappeto"
Anche quest’anno si è avuta un’importante partecipazione di pubblico
Ciminnisi: «Luogo simbolico delle nostre battaglie e punto di riferimento per i cittadini»