Giornata contro la violenza sulle donne: tutte le iniziative a Trapani

Giornata ricca di eventi e riflessioni, si inizia alle 10:30 presso la Sala Sodano di Palazzo d'Alì

Oggi, giovedì 25 novembre, in occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, numerosi gli eventi previsti a Trapani con il patrocinio del Comune. Alle 10:30 presso la Sala Sodano di Palazzo d’Alì, nell’ambito del progetto “Trapani è donna e madre” interverrà la presidente della Commissione Pari Opportunità Rachele Minunno. A seguire, a cura dell’associazione CSAIN, si dibatterà sulla parità di genere a scuola. Infine, con accompagnamento musicale del Maestro Maurizio Ruisi, vi sarà un ulteriore momento di riflessione promosso dalla stessa Commissione insieme all’associazione CO.TU.LEVI. dal titolo “Vivere è un diritto, perché negarlo?”.

Nel pomeriggio, alle 17:30 sempre in Sala Sodano, concerto “Viaggio nel mondo femminile” a cura dell’associazione Sole del Sud. Infine, alle 18:30 presso la Cittadella della Salute – Teatro delle Radici, spazio per l’happening teatrale “Parto Unico” a cura dell’APS Ciatu Meo.

Nella giornata di oggi, inoltre, Palazzo Cavarretta si illuminerà di rosso. «Ancora una volta vogliamo porre l’attenzione su una tematica che ci impone riflessioni profonde affinché la parità di genere sia una realtà concreta e non solo su carta – dichiara l’assessora alle Pari Opportunità Andreana Patti – e stimolare un dibattito serio e produttivo affinché possano essere intraprese tutte quelle azioni per fermare l’ignobile violenza che troppe donne sono ancora oggi costrette a subire. Con il progetto “Trapani è donna e madre”, fortemente voluto dalla nostra amministrazione, riteniamo di dare ancora una volta l’esempio affinché la società civile ed in particolar modo i giovani, possano crescere con una cultura che educhi al rispetto del prossimo senza discriminazioni e violenze».