Trapani, nascono tartarughe marine sulla spiaggia di Porta Botteghelle

La deposizione era avvenuta lo scorso 27 giugno e l'area del nido era stata delimitata

La spiaggia di porta Botteghelle, nel pieno centro storico di Trapani, ha offerto il commovente spettacolo della schiusa delle uova di un nido di tartaruga marina Caretta caretta.

Durante i due mesi di incubazione, i numerosi frequentatori della spiaggia, trapanesi e turisti, si sono avvicinati all’area delimitata del nido sperando di assistere all’uscita dei piccoli che è avvenuta ieri pomeriggio intorno alle ore 18.

La deposizione era avvenuta lo scorso 27 giugno ed era stata segnalata al personale del WWF e alla Capitaneria di Porto di Trapani che avevano provveduto a mettere in sicurezza l’area del nido realizzando una recinzione.
In prossimità del periodo previsto per la schiusa, il personale del WWF che fa parte del Network Tartarughe aveva collocato sulla recinzione un pannello informativo con un vademecum per informare i cittadini sul comportamento da adottare al momento della emersione dei piccoli esemplari di Caretta caretta dal nido e il loro procedere verso la riva.

“È stato un bel segnale constatare – commenta Silvana Piacentino, direttrice della Riserva naturale delle Saline di Trapani e Paceco di cui il WWF è Ente gestore – che le indicazioni sono state rispettate da coloro che hanno assistito all’eccezionale evento. Preziosa, nel corso dei mesi estivi, è stata anche la collaborazione di molti frequentatori della spiaggia e di alcuni giovani trapanesi che sono stati in stretto contatto con il personale del WWF.

Sempre ieri, nelle prime ore del mattino, il personale del WWF è stato contattato  da un cittadino che ha raccontato della presenza, alle prime luci del giorno, di alcune tartarughine nei pressi della spiaggia di Marausa, nel territorio di Misiliscemi.
Si è trattato di una schiusa probabilmente avvenuta durante la notte da un nido di Caretta caretta che non risultava tra quelli censiti. I piccoli che non erano riusciti a trovare il percorso verso il mare si erano diretti in direzione opposta, forse attratti dalle luci artificiali, entrando così nel giardino di un’abitazione privata lungo la battigia: il proprietario le ha opportunamente indirizzate verso il mare.

La passeggiata al lungomare di Trapani, buona fortuna! [REPORTAGE]

Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
Intervento stanotte di un elicottero HH139B dell’82° Centro SAR di Trapani
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG
Operazione del 2022 contro presunti fiancheggiatori e associati di Cosa Nostra a Marsala e altri centri del Trapanese
Tutte le gare in programma si disputeranno dal 25 al 28 luglio in piazza della Vittoria
L'ala di passaporto inglese proviene dal Galatasaray, squadra del massimo Campionato turco
L'aeroporto etneo è chiuso per l'attività del vulcano
Domani pomeriggio si ritroveranno i bambini di dieci grest parrocchiali