venerdì, Marzo 1, 2024

Trapani, nasce una “Food Area” al Premio Saturno 2023

In questa edizione che celebrerà il ventennale della manifestazione, si intende valorizzare anche i sapori autentici della cucina siciliana

L’attesissimo “Premio Saturno, la Sicilia che produce”, evento che premia le aziende e le personalità che si sono distinte sull’isola, sta per arrivare. Dal 5 al 10 settembre, in Piazza Vittorio Emanuele a Trapani, a partire dalle ore 19.00, il palco si alternerà fra talk, premiazioni, cabaret, DJ set ed i music live show in programma.

Questa edizione straordinaria, che celebrerà il ventennale della manifestazione, intende valorizzare anche i sapori autentici della cucina siciliana. Sarà allestita, infatti, una Food Area pronta a deliziare i visitatori, presentando una varietà di eccellenze culinarie del territorio con al centro Sua Maestà “la busiata”. Tutte le sere sarà possibile degustare, con un ticket di 10 euro, a scelta tra le busiate al tonno, alla norma o al pesto trapanese, accompagnati da melone giallo e vini di qualità. Vittoria Abbenante presenterà cooking show che allieteranno la piazza per un viaggio senza pari nelle delizie sensoriali del mondo gastronomico, in compagnia di rinomati chef e luminari del settore.

Martedì 5 e mercoledì 6 settembre il palco del Premio Saturno accoglierà Andy Luotto: poliedrico chef, noto anche come volto televisivo, porterà tutta la sua carismatica presenza e la sua irresistibile ironia.

Giovedì 7 settembre Peppe Giuffrè l’enogastronauta per eccellenza, esploratore dei gusti e delle tradizioni culinarie che rendono la Sicilia unica, racconterà piatti che sono sinfonia di sapori, ingredienti e tradizione.

Venerdì 8 settembre protagonista sarà il giovane Mirko Catanzaro, insignito del titolo “5 Stelle d’Oro della Cucina” e selezionato dalla prestigiosa Guida Michelin delizierà il pubblico presente con la sua “Tradizione Remix”.

Sabato 9 settembre, ospite sarà Pino Maggiore, un custode delle tradizioni culinarie siciliane e uno dei più grandi esperti del cùscusu alla trapanese festeggerà “col piatto della pace” per antonomasia i 65 anni del “suo” storico locale, la “Cantina Siciliana”.

Domenica 10 settembre, il maestro panettiere Giuseppe Martinez condividerà i segreti dei pani fragranti e croccanti, spiegando le tecniche di impasto, lievitazione e cottura.

Nell’ambito del Premio Saturno sarà presentato, sabato 9 settembre, anche un originale sondaggio dal titolo ”Il Made in Sicily sulle tavole dell’Isola” a cura dell’Istituto Demopolis, diretto da Pietro Vento, in esclusiva per uno dei talk gestiti dal Gruppo Editoriale Telesud.

Il Premio Saturno 2023 avrà un mood eco-friendly con un Expo Village che abbraccerà una vasta gamma di settori. I visitatori avranno, infatti, l’opportunità di visitare gli stand delle aziende partecipanti e conoscere una storia di passione e dedizione della Sicilia che produce.

La manifestazione è organizzata dall’omonima associazione con il patrocinio della Città di Trapani ed Unioncamere Sicilia, oltre che avvalersi della collaborazione di istituzioni, aziende e associazioni del territorio siciliano.

Esultanza Trapani. Foto: Joe Pappalardo

Provinciale sotto i riflettori: in serale le partite di Imolese e Siracusa [AUDIO]

L'inizio delle due sfide è previsto per le 20:30, per il ritorno di Coppa Italia cambia anche la data
L'inizio delle due sfide è previsto per le 20:30, per il ritorno di Coppa Italia cambia anche la data
Diffusi i dati sul ritorno economico nel territorio generato dall'aeroporto
L'assessore Aricò: «Sostegno alle amministrazioni locali per crescita e sviluppo»
Nei prossimi giorni la decisione del gup del Tribunale di Trapani
Presenti anche gli sportivi del Trapanese destinatari delle benemerenze CONI consegnate lo scorso dicembre

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Coinvolte dodici persone che si occuperanno della cura del Verde a Favignana
"Impossibile garantire alla comunità una regolare distribuzione idrica con mezzi alternativi"
"Esperienza positiva, contento di avere avuto l'opportunità di rappresentare la mia gente" ha dichiarato l'ala granata
Il primo dirigente della Polizia di Stato ha all'attivo una lunga e articolata carriera