Trapani, nasce KLAB un ufficio per aiutare chi vuole aiutare

È stato attivato un primo progetto del Corpo Europeo di Solidarietà

Generato dalle esperienze del progetto di ricerca archeologica Kalat, così come richiama la “K” del logo, KLAB è un progetto mirato tanto alla mobilità giovanile internazionale quanto alle Key Actions e Key Competences europee. Il nuovo logo, infatti, caratterizzato da una positiva spunta verde, si integra nei colori nazionali con il blu della bandiera europea, per incrementarne la dimensione europea e internazionale dell’ente e del contesto, sviluppando sia azioni di sistema interne all’ente, sia progetti su settori di sviluppo locale.

KLAB infatti, attraverso la somministrazione di oltre 300 questionari interni, ha già sviluppato una proposta di Piano Strategico dell’ente e sta attivando concreti progetti di turismo culturale ed enogastronomico, oltre che promuovendo nuove iniziative per la diffusione delle moderne metodologie educative formali, non formali e informali e creando nuovi e originali prodotti sulle competenze trasversali (soft skills) personali, relazionali, organizzative.

In questi mesi, nella sede Futura di Trapani, è stato così attivato un primo progetto del Corpo Europeo di Solidarietà, un Programma dell’Unione Europea che offre ai giovani dai 18 ai 30 anni una interessante opportunità di volontariato all’estero, ospitando i primi tre giovani stranieri provenienti da Turchia, Ucraina, Tunisia, i quali, coordinati dall’architetto Giovanni Vultaggio e con il supporto di Emanuela Faraci, trascorreranno sei mesi a Trapani, operando su attività e competenze utili all’ambiente educativo e alla loro stessa formazione.

In queste settimane, infatti, i giovani volontari hanno sviluppato le loro prime iniziative con la creazione del sito internet del progetto, la promozione del servizio sui social media, attivato una ludoteca intelligente interna all’ente e dei laboratori linguistici in lingua inglese rivolti gli studenti che frequentano i corsi di Istruzione e Formazione Professionale di Futura.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia
La notizia è stata comunicata durante una riunione alla Prefettura di Trapani
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"