martedì, Febbraio 27, 2024

Trapani, morto motociclista vittima di un incidente in via Manzoni

Le sue condizioni era apparse subito gravi ed era stato trasferito al "Villa Sofia" di Palermo

È deceduto presso l’ospedale “Villa Sofia” di Palermo il ventenne trapanese N.G. che tre giorni fa era rimasto gravemente ferito in un incidente avvenuto in via Manzoni, nei pressi della filiale di una banca.

Alla guida di una moto, si era scontrato – per cause da accertare – con un’auto. Le sue condizioni era apparse subito molto gravi e, dal Pronto Soccorso dell’ospedale “Sant’Antonio Abate” di Trapani era stato trasferito a Palermo.

Il giovane era residente nel quartiere “Sant’Alberto” dove ieri sera, dopo la notizia del decesso, sono apparse alcune scritte su un muro di via Terenzio in suo ricordo. Il 20enne lascia la compagna e la figlioletta di tre anni.

Baroni Birra vince il premio “Birrificio Artigianale d’Italia” [AUDIO]

La Baroni Birra di Dattilo vince il Sicily ed Italy Food Awards. Ne parliamo con Luigi Di Via
L'iniziativa è organizzata insieme con Opificio Territoriale
Arriva l'ok anche per il Documento Unico di Programmazione 2024/2026
L'iniziativa è organizzata insieme al Banco Alimentare della Sicilia Occidentale - Palermo
La bellezza della fede per una spiritualità che sa vedere
La squadra emiliana ha la seconda miglior difesa in campionato con soltanto 22 reti subite
Quattro pregiudicati trapanesi sono stati sorpresi alla guida dei rispettivi veicoli senza patente

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Venerdì una doppia seduta d'allenamento e la conferenza prepartita
Oipa Partanna: «Mancano vaccini, vermifughi e antiparassitari, poche le sterilizzazioni»
Il presidente della Regione Schifani: «Soddisfatti per obiettivo raggiunto»
Lo slargo di via XXX Gennaio vicino ai palazzi della Prefettura, della Questura, del Tribunale e del Comune