Trapani, L’elisir d’amore di Donizetti in scena il 25 e il 27 agosto

La storia ruota attorno alle vicende dell'umile contadino Nemorino, innamorato di Adina ed incapace di dichiararsi

Appuntamento a teatro con una nuova produzione del Luglio Musicale Trapanese: giovedì 25 e sabato 27 agosto, al Teatro open air “Giuseppe Di Stefano”, a Trapani, in scena “L’elisir d’amore”, melodramma giocoso in due atti di Gaetano Donizetti su libretto di Felice Romani.

Lo spettacolo, concepito dalla regia in chiave quasi cinematografica, trasmetterà al pubblico tutte le sfaccettature del capolavoro donizettiano che, coniugando l’elemento giocoso e comico con quello romantico e patetico, ne fa un’opera immortale, capace di incarnare mirabilmente le convenzioni del melodramma con l’ immediatezza e semplicità di generi teatrali più recenti.

La storia ruota attorno alle vicende dell’umile contadino Nemorino, innamorato di Adina ed incapace di dichiararsi. L’equilibrio viene bruscamente interrotto con l’arrivo di Dulcamara (il ciarlatano) che – fingendosi un dottore – vende a Nemorino un fantomatico elisir d’amore.

Il cast è composto dai solisti Giulia Mazzola (Adina), Oreste Cosimo (Nemorino), Salvatore Grigoli (Belcore), Enrico Maria Marabelli (il dottore Dulcamara) e Adelaide Minnone (Giannetta).
L’opera si avvale della regia e dei costumi di Teresa Gargano. Le scene sono di Monica Andolina. L’orchestra e il coro del Luglio Musicale Trapanese sono diretti dal maestro Sasha Yankevych. Il maestro del coro è Fabio Modica.
Il sipario si alzerà alle 21.00. L’opera, della durata complessiva di 2 ore e 30 minuti, è rappresentata in lingua italiana, con l’ausilio dei sopratitoli che, scorrendo su una striscia scenica del teatro, favoriscono la comprensione del libretto.

Come per tutte le opere e i concerti sarà possibile scaricare il libretto di sala direttamente dal sito www.lugliomusicale.it.

Sarà possibile acquistare i biglietti presso il botteghino dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, sito in Viale Regina Margherita 1, a Trapani (all’interno della Villa Margherita), dal lunedì al sabato, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 17.00 alle ore 21.00, presso la sede dell’evento a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo oppure on line.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Sul posto Forestale, Vigili del fuoco, elicotteri e Canadair
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk