Trapani, l’amministrazione comunale organizza forum con gli Enti del Terzo Settore

L'incontro sarà basato su coprogrammazione, coprogettazione e l’intercettazione di specifici finanziamenti

Prima un’apposita delega conferita al novello assessore Massimo Toscano Pecorella, adesso l’indizione di un forum cittadino aperto agli interessati. L’amministrazione comunale di Trapani spinge sulla creazione di una rete strutturale di collaborazione con il Terzo Settore, galassia che raggruppa associazioni, enti e organismi di diverso genere accomunati dall’azione nel sociale, al servizio dei cittadini con le più svariate attività.

In Italia, dal 2017, con la riforma che ha messo ordine nella legislazione fin qui dedicata al comparto, al Terzo Settore è stata ulteriormente riconosciuta una specifica attitudine a partecipare, insieme ai soggetti pubblici, alla realizzazione di interventi di interesse generale.

La disciplina giuridica di riferimento ai rapporti con le Istituzioni pubbliche è quella contenuta negli articoli 55 e 56 del cosiddetto Codice del Terzo Settore secondo cui l’amministrazione condivisa realizza, per la prima volta in termini generali, la procedimentalizzazione dell’azione sussidiaria delineata dall’articolo 118 della Costituzione. Cambia, cioè, il rapporto tra Enti pubblici e componenti del Terzo Settore che non sono più solo controparti – in cui una domanda servizi e l’altra li offre o una definisce cosa fare e l’altra lo esegue – ma alleati per realizzare insieme finalità condivise.

Da qui l’intenzione dell’amministrazione comunale trapanese di indire il forum informativo e formativo – che avrà cadenza ciclica e sarà rivolto a tutti gli Enti pubblici e a tutti i soggetti rientranti nel Terzo Settore – basato soprattutto su precise tematiche come la coprogrammazione, la coprogettazione e l’intercettazione di specifici finanziamenti.

“Per queste motivazioni e possibilmente entro tempi brevi – si legge nella nota diffusa dal Comune – si richiederà il contributo di tutti coloro (enti pubblici, enti del Terzo Settore, Istituti di bancari, etc.) interessati per l’organizzazione del forum al fine di creare un evento strutturato e articolato su più strumenti in grado di diffondere e specificare i contenuti del Codice del Terzo Settore ma, soprattutto, per esporre e chiarire gli strumenti a disposizione come ad esempio bandi, programmi, progetti”.

L’incontro dovrebbe svolgersi nella “Sala Perrera” a Trapani tra il 27 e 31 marzo prossimo. Nell’attesa della definizione della data, è già possibile chiedere l’accredito per la partecipazione inviando una email a: gabinetto.sindaco@comune.trapani.it
La nota, oltre che dal sindaco, è condivisa dagli assessori alle Politiche Sociali, alle Politiche di Sviluppo e Pari Opportunità e al Terzo Settore.

Trapani: Comune “al verde” e il Verde piange [EDITORIALE]

Il privato interviene abusivamente, il pubblico piange miseria ed a farne le spese sono solo le piante inermi
Si tratta di una donna di origine venezuelana, rintracciata in un hotel a Mazara del Vallo
Mentre si lavora per risolvere i guasti, installati due generatori mobili
Dal 14 al 30 luglio si terranno 10 diversi concerti, tutti con inizio alle 21:30 e a ingresso gratuito
La società mette a disposizione diversi alloggi nelle mete più ambite d'Italia
Il festival letterario che promuove le produzioni editoriali contemporanee e valorizza l’importanza della lettura è giunto alla sua quarta edizione
Il restauro realizzato grazie alle somme del Fondo per l’edilizia di culto del Ministero dell’Interno

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Esibizioni del Coretto Informale e del duo pianistico Betz-Gervasi
Un viaggio affascinante tra le pieghe del noir mediterraneo, esplorando il legame tra parola scritta e immagine televisiva e cinematografica
Fuoco in un deposito di gomme e nel bosco Scorace
"Un mantenimento degli obiettivi importante", commenta il presidente di Airgest Salvatore Ombra
Possibilità di collaborazione con la Diocesi per la formazione professionale di giovani immigrati
Il privato interviene abusivamente, il pubblico piange miseria ed a farne le spese sono solo le piante inermi