Trapani: la Polizia arresta, a vario titolo, sette persone

Quattro sono finite in carcere e tre agli arresti domiciliari

Sette persone sono state arrestate dai poliziotti della Squadra Mobile di Trapani, negli ultimi giorni, in esecuzione di provvedimenti emessi dall’Autorità giudiziaria.

Quattro di loro sono finite in carcere in ottemperanza ad ordini di esecuzione, tre dei quali emessi dalla Procura della Repubblica di Trapani e uno da quella di Padova, perché condannati in via definitiva per delitti contro il patrimonio o riconducibili a violazione delle norme sulla circolazione stradale.
Tra di loro un cittadino di origine tunisina, condannato per furto, ricettazione e lesioni personali, già arrestato per la violazione di un divieto di reingresso e in attesa di espulsione presso il CPR di contrada Milo a Trapani.

Agli arresti domiciliari, invece, sono finiti altri tre soggetti con numerosi precedenti penali, destinatari di misure meno afflittive, aggravate a seguito delle ripetute violazioni delle prescrizioni imposte che la Polizia aveva segnalato all’Autorità giudiziaria.

“Tra fair play, sport, inclusione… E musica”, iniziativa del Panathlon Club Trapani [AUDIO]

La cerimonia di premiazione si è svolta nel salone di rappresentanza della Prefettura. Le parole del presidente del Panathlon Vento
Per discutere iniziative utili ad evitare che la struttura venga realizzata nel territorio trapanese
Diffuso il programma di eventi delle tre giornate
I militari sono stati allertati dall’allarme del braccialetto elettronico
Autrice del libro "La maga e il velo. Incantesimi, riti e poteri del mondo magico eoliano"
"Impensabile un’inversione di tendenza senza aumento dei trasferimenti ordinari"
"La memoria di Giovanni Falcone deve far parte della vita quotidiana di ogni siciliano"
Iniziativa dello Sportello per l'internazionalizzazione delle imprese della Regione
L'esperto sarà presentato il 25 maggio alle 16 al Complesso monumentale San Pietro

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Per attivare percorsi formativi su libertà fondamentali, diritti e doveri costituzionali ed educare alla cittadinanza attiva
Presenti i sindaci, il commissario per l'emergenza idrica, il responsabile della cabina di regia regionale