Trapani, la Guardia di Finanza sanziona armatori di imbarcazioni per le gite alle Egadi

Riscontrate irregolarità su somministrazione di pasti e bevande a bordo

I militari della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Trapani, nei giorni scorsi, hanno dato corso ad accertamenti su imbarcazioni di base al porto di Trapani utilizzate per escursioni giornaliere alle Egadi a bordo delle quali sarebbe stata effettuato un servizio di ristorazione con somministrazione di bevande alcoliche e pasti caldi cucinati a bordo.

Le Fiamme Gialle hanno raccolto le testimonianze (in alcuni casi vere e proprie denunce) di turisti appena scesi dalle imbarcazioni e verificato la regolarità delle autorizzazioni in possesso degli armatori. Dai controlli è emerso che in sette casi non era stata effettuata la prescritta denuncia all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, in violazione della normativa fiscale sulle accise, e in quattro è stata accertata anche la somministrazione di alimenti e bevande in assenza delle prescritte comunicazioni all’Autorità Sanitaria Marittima.

Su altre tre imbarcazioni non sarebbe stata rispettata la normativa sanitaria HACCP relativa alla corretta formazione del personale sulla manipolazione di alimenti mentre in un caso un’imbarcazione, adibita ad uso diving, veniva impiegata per finalità di noleggio, cioè in maniera difforme rispetto a quanto prescritto dalla licenza di navigazione.

I finanzieri hanno anche rilevato anche la presenza di tre lavoratori in nero, in relazione ai quali veniva applicata la cosiddetta maxi sanzione. L’esito complessivo delle violazioni contestate ha superato i 30 mila euro.
Tutti gli operatori controllati hanno avviato le pratiche per regolarizzare la loro posizione rispetto alla disciplina sanitaria e per l’assunzione dei lavoratori utilizzati in maniera irregolare.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Imprese agricole e zootecniche potranno usufruire di deroghe in alcuni ambiti della Politica agricola comune
I Comuni interessati sono Alcamo, Erice, Marsala, Mazara del Vallo e Trapani
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Hanno ricevuto dal sindaco degli che dimostrano una straordinaria capacità di empatia, azioni di solidarietà e buone pratiche
Protagonista dell’esibizione sarà il gruppo musicale al quale partecipano persone di età diversa che vanno dai bambini di 8 anni agli adulti di 60 anni, e da migranti di età compresa tra i 16 e i 26 anni

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Uno strumento per avvicinare il pubblico, specie quello giovanile, alla conoscenza del Museo
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile