Trapani, la Diocesi mette a disposizione stanza per audizioni di soggetti fragili nei processi civili e penali

Ieri mattina la benedizione in via Lodi ad Erice Casa-Santa

Ieri mattina, nei nuovi locali della Caritas diocesana, siti in via Lodi ad Erice Casa-Santa, il vescovo Pietro Maria Fragnelli ha benedetto ed inaugurato la “stanza dell’ascolto”, uno spazio discreto, protetto e confortevole per le audizioni dei soggetti fragili nei processi civili e penali.

Accogliendo la richiesta del presidente del Tribunale di Trapani, Andrea Genna, di poter usufruire di uno spazio fuori dalla struttura del palazzo di Giustizia, infatti, la Diocesi ha concesso in uso la stanza in base ad un protocollo per l’attuazione di buone prassi per la tutela dei soggetti fragili nei processi civili e penali sottoscritto mesi fa da diverse istituzioni del territorio.

Il protocollo è stato sottoscritto da Tribunale e Procura della Repubblica di Trapani; Tribunale e Procura della Repubblica di Marsala; Tribunale per i minorenni di Palermo e Procura per i minorenni di Palermo; Ordine degli avvocati di Trapani; Ordine degli avvocati di Marsala; Camera Penale di Trapani; Camera Civile di Trapani, Comune di Trapani – capofila Distretto socio-sanitario 50; Comune di Alcamo – capofila Distretto socio-sanitario 51; Asp di Trapani, Ufficio scolastico provinciale di Trapani, Ordine dei Medici di Trapani, Ordine degli Psicologi della Regione siciliana e Diocesi di Trapani.

Al momento di benedizione, con la consegna delle chiavi da parte del vescovo, erano presenti il presidente del Tribunale di Trapani Andrea Genna, il procuratore della Repubblica Gabriele Paci e il procuratore aggiunto Maurizio Agnello, la giudice tutelare Arianna Lo Vasco, la marescialla capo dei Carabinieri Elvidia Sangiorgio della Sezione “fasce deboli”, l’avvocato Salvatore Longo, presidente dell’Ordine degli avvocati di Trapani.
Con il vescovo Pietro Maria Fragnelli erano presenti Giovanna Messina, avvocata e responsabile del Servizio diocesano per la tutela dei minori; Girolamo Marcantonio direttore della Caritas diocesana, e suor Domenica De Gori, psicologa e collaboratrice della pastorale carceraria.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma, cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica