Trapani, iniziate le audizioni della Commissione Parlamentare d’inchiesta sulla mafia

I lavori termineranno domani a Castelvetrano

È iniziato stamane alle 8 il ciclo di addizioni, presso la Prefettura di Trapani, della Commissione Parlamentare d’inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere, presieduta dal senatore Nicola Morra.

Morra ha già ascoltato i componenti del Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, la prefetta Cocuzza, i Procuratori della Repubblica di Trapani e Marsala, Paci e Piscitello. Previste anche le audizioni dei presidenti dei Tribunali di Trapani, Genna, e di Marsala, Camassa.

Tra gli incontri previsti nel pomeriggio, quello con Gregory Buongiorno, presidente di Sicindustria, con il presidente dell’associazione antiracket di Alcamo e con i giornalisti trapanesi Marco Bova e Rino Giacalone.

Domani compariranno in audizione i rappresentanti provinciali delle associazioni massoniche del Trapanese, i commissari prefettizi incaricati della gestione del Comune di Castelvetrano, i rappresentanti dell’associazione Libera di Trapani Salvatore Inguì e Gisella Mammo Zagarella.

Nel pomeriggio la Commissione si sposterà a Castelvetrano presso l’azienda agricola Cimarosa dove terminerà i suoi lavori.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Uno strumento per avvicinare il pubblico, specie quello giovanile, alla conoscenza del Museo
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
A Trapani confermato il già commissario straordinario Ferdinando Croce

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il duo, formato da Michele Simonte e Pietro Rizzo vanta collaborazioni con Djs nazionali e internazionali, recentemente con gli italiani più conosciuti al mondo i Meduza
La sindaca Daniela Toscano ribatte alle affermazioni del consigliere comunale Vincenzo Maltese
Lo scopo della promozione è raccogliere nuovi sguardi e riflessioni sulla vasta gamma di identità differenti e di possibili modi in cui le persone possono legittimamente esprimere il proprio genere
Si tratta di un servizio organizzato dal comitato locale della Croce Rossa per le persone che vorranno assistere alla processione del 21 giugno in Piazza Castello