Trapani, iniziano i lavori di rimozione del relitto della Azzurra Seconda

Dopo anni la barca semi affondata sarà rimossa

Finalmente quel relitto è stato smosso. Dopo una serie di annunci, proteste e situazioni in evoluzione, la Azzurra Seconda, barca semi affondata nel porto peschereccio di Trapani è partenza. Grazie all’intesa strategica tra l’amministrazione comunale e l’Autorità di Sistema Portuale della Sicilia Occidentale, che ha raccolto le sollecitazioni del Comune, hanno preso il via le operazioni per la rimozione dell’Azzurra Seconda.

“Ringrazio il presidente Monti per aver mantenuto fede all’impegno preso con tutti i trapanesi – dichiara il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida -. Auspichiamo che alla pari si proceda successivamente alla bonifica dell’intera area portuale e zona cantieristica oltre alla demolizione del manufatto frontaliero la spiaggia di Piazzetta del Tramonto al fine di recuperare un’altra porzione di territorio da rigenerare e riconsegnare ai trapanesi”.

Trapani a secco, l’assessore spiega [AUDIO]

La situazione del servizio idrico nel territorio comunale
Producer francese da oltre 9 milioni di ascoltatori mensili, oltre 1 miliardo di streams totali e numerosi dischi d'oro e di platino
Saranno presenti cinque unità e mezzi fino al prossimo 13 settembre

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Degustazioni di vini e prodotti alimentari, incontri con i produttori e masterclass con un percorso artistico suggestivo
Camminare in silenzio, concentrandosi sull’ascolto dell'ambiente e la propria presenza in esso
Gallerie d’arte, spazi creativi e atelier di artisti aprono le porte ai visitatori
Con quattro vele, arretra Pantelleria che quest'anno si ferma a tre
Nella zona nord riguarda le utenze private mentre nella zona sud le utenze commerciali