mercoledì, Febbraio 28, 2024

Trapani, iniziano i lavori di manutenzione degli impianti fognari

"Dopo gli interventi disposti nel 2020, 2021 e 2022, si tratta di un nuovo ciclo di opere che, logicamente, va ad aggiungersi a quanto già effettuato nello scorso autunno" afferma il sindaco Tranchida

Affidato alla “Studio Due Costruzioni” un nuovo importante lotto di lavori fognari urgenti, le cui operazioni prenderanno il via da domani, mercoledì 15 febbraio 2023. Numerosi gli interventi previsti, derivanti sia dalle segnalazioni pervenute dai trapanesi sia dal consueto monitoraggio del territorio ad opera degli uffici.

Nel dettaglio, al fine di risolvere nuove criticità palesatesi in seguito alle imponenti piogge dello scorso mese di settembre e successive, non prevedibili e particolarmente rilevanti, si interverrà nelle vie Livio Bassi, Emilia Romagna, Segesta, Petrella, Eoli, Ciotta, Capitano Sieli, Cristoforo Colombo, dell’Uva, Cappuccinelli, Villanova, Madonna di Fatima, XI Maggio, Aristofane, Baluardo, della Giarrotta, delle Oreadi, Capitano Verri ed altre.

Si tratta dell’ennesimo intervento disposto dall’Amministrazione Comunale sulla manutenzione straordinaria delle fognature della città, che negli anni sono state oggetto di continue attenzioni e che, come noto, necessiterebbero di finanziamenti imponenti che non possono gravare sul bilancio comunale per una completa e necessaria rimessa a nuovo.

“Non abbiamo mai abbassato l’attenzione, nemmeno nei momenti più difficili, ed abbiamo continuato a programmare opere di manutenzione sulle fognature, sebbene con i fondi esigui – anche per evitare di gravare sulla tassazione cittadina – disponibili sul bilancio, impegnandoli nel miglior modo possibile al fine di alleviare criticità e dare serenità ai cittadini – dichiara il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida -. Dopo gli interventi disposti nel 2020, 2021 e 2022, si tratta di un nuovo ciclo di opere che, logicamente, va ad aggiungersi a quanto già effettuato nello scorso autunno. Andiamo avanti, auspicando che sia da Palermo che da Roma (dove ancora non è stato adottato il piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici) giungano risorse concrete per consentire ai comuni di effettuare interventi imponenti ormai indifferibili ed urgenti per adeguare ai mutamenti climatici gli obsoleti sistemi fognari e di smaltimento acque bianche cittadine come nel caso di Trapani”.

Imolese-Trapani 1-2, la risolve Bolcano al 96’

I granata si aggiudicano la prima delle due sfide di Coppa Italia
Presenti anche gli sportivi del Trapanese destinatari delle benemerenze CONI consegnate lo scorso dicembre
"Esperienza positiva, contento di avere avuto l'opportunità di rappresentare la mia gente" ha dichiarato l'ala granata
Il primo dirigente della Polizia di Stato ha all'attivo una lunga e articolata carriera
Un violento nubifragio si è abbattuto sulla cittadina
Con le donne migranti del centro SAI e l'associazione Il Mulino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Si tratta di sistemi di ancoraggio e relitti potenzialmente pericolosi per ecosistema e bagnanti
Per verificare eventuale presenza di glifosato, pesticidi e altre sostanze nocive oltre i limiti di legge
La Baroni Birra di Dattilo vince il Sicily ed Italy Food Awards. Ne parliamo con Luigi Di Via
L'iniziativa è organizzata insieme con Opificio Territoriale