Trapani, incidente mortale sul lungomare Dante Alighieri

L'uomo procedeva a bordo di uno scooter e si è scontrato con una Volkswagen Polo

AGGIORNAMENTO ORE 20.30
È fratello del vicario generale della Diocesi di Trapani il 66enne Giacomo Genovese, morto oggi pomeriggio nell’incidente stradale avvenuto sul lungomare Dante Alighieri all’altezza di piazza Vittorio Emanuele. Lascia la moglie e due figli.

La donna di 27 anni che era alla guida della vettura coinvolta nell’incidente è stata denunciata dalla Polizia Municipale per l’ipotesi di omicidio stradale. Dagli accertamenti sanitari è risultata negativa ad alcol e stupefacenti. L’auto è stata posta sotto sequestro. La salma della vittima è già stata consegnata alla famiglia.

“Il vescovo Pietro Maria Fragnelli, il clero e tutta la Chiesa di Trapani – si legge in una nota diffusa dalla Curia – con profondo dolore, abbracciano e si stringono in questo momento al vicario generale don Alberto Genovese per la tragica morte di suo fratello Giacomo. Mentre affidiamo al Padre il nostro fratello Giacomo, sotto lo sguardo amorevole della Madonna di Trapani, sentiamo il  desiderio profondo di unirci nella preghiera silenziosa per chiedere la forza consolatrice dello Spirito e il dono della pace a tutti i familiari”.
***
È il 66enne G.G., residente a Trapani, l’uomo che ha perso la vita oggi pomeriggio in un incidente avvenuto sul lungomare Dante Alighieri, all’altezza di piazza Vittorio, intorno alle 15.30.

L’uomo procedeva a bordo di uno scooter
Liberty 125, quando all’altezza dell’incrocio con via Pallante si è scontrato, per cause in corso di accertamento, con una Volkswagen Polo condotta da una giovane che è stata condotta in ospedale per accertamenti ma non avrebbe riportato conseguenze fisiche.

L’uomo, secondo le notizie attualmente disponibili, sarebbe deceduto, ma non sul colpo, per un trauma craniofacciale. Indossava un casco del tipo “jet”, indicato per l’uso cittadino con un ciclomotore, che però lascia l’area del viso scoperta rispetto al tipo “integrale”.

Sul posto sono giunte un’ambulanza del 118 e pattuglie della Polizia Municipale di Trapani per i necessari rilievi e la gestione del transito veicolare. La salma, al momento in cui scriviamo, è ancora distesa, coperta, sulla carreggiata in attesa dell’arrivo del medico legale per la necessaria autorizzazione alla sua rimozione.

Emergenza idrica in Sicilia, Bica: “Dobbiamo coordinare gli sforzi” [AUDIO]

"Ripristinare pozzi nel Trapanese potrebbe aumentare la portata idrica fino a 150 litri al secondo"
Tre giornate, da oggi a domenica 14 aprile, per gli amanti del giardinaggio e del Verde
In considerazione della severa crisi idrica, dovuta alle condizioni climatiche
La refurtiva, per un valore di circa 5mila euro, è stata restituita
Pubblicato l'Avviso di "Project Financing" per l'ampliamento del 19° Padiglione
Per individuare le cause degli sversamenti a mare nella zona Baia dei Mulini
Effettuati 76 servizi straordinari tra centro storico di Trapani e aree ritenute “a rischio” di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi
Negli ospedali di Castelvetrano, Marsala e Trapani saranno allestiti punti informativi

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
A partire dalle 10:30 si terrà un momento di incontro con l’amministrazione e le famiglie riceveranno sia la pergamena ricordo che la chiave simbolo della Giornata della Gentilezza
"Ognuno di noi deve fare la propria parte per proteggere e preservare la bellezza e la salute del nostro territorio"
Si tratta di attività e iniziative di rilevanza regionale e d'interesse generale
Ad intervenire sui meccanismi di funzionamento l'orologiaio trapanese Danilo Gianformaggio
Attività in pista a partire dal giovedì con le prove libere