Trapani, il sindaco chiede alla Polizia Locale maggiori controlli anti Covid [AUDIO]

Con pattuglie, anche appiedate, in particolare nelle zone del centro storico interessate dalla movida e nei fine settimana

Con una nota inviata al vice comandante Mario Bosco, il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida chiede alla Polizia Locale di intensificare i controlli sul rispetto dell’attuale normativa anti Covid in città, soprattutto nelle aree della cosiddetta movida giovanile e nei fine settimana,

Il primo cittadino richiama quanto disposto dalla circolare inviata ai prefetti dal Ministero dell’Interno sull’applicazione del dpcm dello scorso 2 marzo e i ritardi nelle vaccinazioni a cui si unisce “la repressa voglia di libertà e ritrovata socializzazione in particolare modo dei giovani” ora che il tempo si fa anche più mite e le giornate più lunghe.

Un rischio, quello del contagio del coronavirus, che è ben lungi dall’essere stato scongiurato e che chiede ancora a tutti i cittadini la massima attenzione e il rispetto delle prescrizioni sul distanziamento sociale e sull’uso delle mascherine.

Tranchida ha disposto che “prioritariamente le pattuglie della Polizia Municipale, anche coadiuvate dai volontari di Protezione civile, abbiano ad intensificare i controlli con presenza anche appiedata, in particolare nelle zone del centro storico interessate dal fenomeno della movida e in particolare nei fine settimana”. Il sindaco auspica anche che i Vigili Urbani, “d’intesa con le Forze dell’Ordine”, suggeriscano anche “azioni volte a limitare la fruizione difficilmente controllabile di particolari siti”.

Sul punto ecco l’audio dell’editoriale del nostro direttore Nicola Conforti trasmesso nella quarta edizione del #trapanisìgierre di oggi

Trapani a secco, l’assessore spiega [AUDIO]

La situazione del servizio idrico nel territorio comunale
Con quattro vele, arretra Pantelleria che quest'anno si ferma a tre
Producer francese da oltre 9 milioni di ascoltatori mensili, oltre 1 miliardo di streams totali e numerosi Dischi d'Oro e di Platino
Saranno presenti cinque unità e mezzi fino al prossimo 13 settembre
È un'esperienza che combina degustazioni di vini pregiati e prodotti agroalimentari, incontri con i produttori, masterclass esclusive, con un percorso artistico suggestivo
La passeggiata sonora prevede di camminare in silenzio, concentrandosi sull’ascolto dell'ambiente, considerando la propria presenza al suo interno
Tale manifestazione vedrà gallerie d’arte, spazi creativi e atelier di artisti aprire le porte ai visitatori

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il 5 luglio riapre il museo che racconta la pesca del tonno
Nella zona nord riguarda le utenze private mentre nella zona sud le utenze commerciali
La cerimonia di professione solenne il 28 giugno alle 17 nella chiesa di Santa Maria di Gesù
Promosso dalla coop sociale Badia Grande in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato
Il militare si trovava, libero dal servizio, in un centro commerciale a Milazzo, nel Messinese
"Un anno fa l'annuncio del ripristino delle risorse finanziarie e della necessità di avviare una nuova procedura di gara, ma nulla si è mosso"